Finocchi fritti in pastella

Ingredienti per 4 persone:

otto piccoli finocchi,
un uovo, un pò di latte,
sale, 50 g di farina,
un cucchiaio di burro,
un bicchiere di olio.

Preparazione:

Togliete ai finocchi i gambi e le prime foglie dure, poi tagliateli in due parti e buttateli in acqua bollente salata per 10 minuti circa: estraeteli con il mestolo forato ed asciugateli bene. Preparate una pastella diluendo l’uovo col latte salato e scioglietevi la farina evitando di formare grumi; unite il burro fuso e sbattete energicamente per 5 minuti.

Lasciate riposare la pastella per altri 5 minuti, poi immergetevi i finocchi rivoltandoli due o tre volte. Ponete l’olio a fumare in una padella e adagiatevi i finocchi, pochi per volta, lasciandoli dorare da ogni parte. Appena pronti toglieteli dal fuoco, deponeteli su un foglio di carta assorbente da cucina a perdere l’unto di cottura, salateli leggermente e serviteli caldi.Ti piace la ricetta? condividi o esprimilo con un “mi piace” resterai sempre aggiornato su tutte le ricette.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Tortelli di carnevale al forno con marmellata d'arance Successivo Mezzelune di pasta sfoglia farciti ai wurstel

Lascia un commento