Pesto di zucchine alla menta

Ecco l’idea per un pesto particolare, di verdura, il pesto di zucchine profumato alla menta, ottimo per condire piatti di pasta e riso o accompagnare carni lesse. E’ possibile congelarlo per usarlo anche in inverno e ritrovare invariati profumi e sapori dell’estate. Molto semplice da preparare, servirà il solito frullatore a immersione per ottenere quello che sarà poi una crema, ma arricchita da formaggio e frutta secca.

Pesto di zucchine alla menta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4/6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gzucchine scure
  • 1/2cipolla
  • 30 gmandorle pelate
  • 1 spicchioaglio (facoltativo)
  • 20 fogliementa
  • 20 fogliebasilico
  • 40 gGrana Padano DOP
  • 1/2 bicchiereolio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Strumenti

Per preparare questo pesto di zucchine alla menta potrebbe esservi utile qualche strumento:

Preparazione

  1. Sbucciare la cipolla e tritarla o affettarla, farla rosolare in una padella con un filo d’olio. Lavare e spuntare le zucchine, tagliarle a dadini. Aggiungerle nella padella con il soffritto. Salare e far cuocere coperte per una quindicina di minuti. Intanto lavare le foglie di basilico e quelle di menta. In un frullatore o meglio in un bicchiere per frullatore a immersione versare le zucchine, un pizzico di sale, le foglie aromatiche, il formaggio e le mandorle. Frullare aggiungendo l’olio d’oliva.

    Il pesto può essere usato per condire della pastasciutta oppure per dei crostini vegetariani.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.