Crea sito

Tiramisù di Marbev

Ciao e buon inizio di settimana! La ricetta di oggi è un omaggio a Marbev, un’amica frequentatrice del blog che tempo fa ha voluto condividere con me e con voi la sua versione del tiramisù; ecco perché l’ho chiamato tiramisù di Marbev!

Si tratta di un tiramisù che, rispetto alla ricetta tradizionale, prevede l’utilizzo della panna montata in aggiunta al normale composto uova-zucchero e mascarpone, cosa che francamente non avevo mai fatto. Bene, è stata l’occasione per provare ed ecco il risultato:

Tiramisù di Marbev

tiramisù di marbev1

 

Ingredienti (metà dosi rispetto alla ricetta originale):

  • 250 gr di mascarpone
  • 125 ml panna da montare
  • 2 uova fresche
  • 100 gr di zucchero
  • 14 savoiardi
  • 4 tazzine caffè amaro
  • mezzo bicchierino di rum
  • mezzo bicchiere di latte
  • cacao q.b.

Procedimento:

  • innanzitutto montare i tuorli con lo zucchero ed aggiungere man mano il mascarpone fino ad ottenere una crema morbida;
  • montare la panna ed aggiungerla al composto;
  • montare gli albumi a neve ed aggiungerli mescolando delicatamente;
  • una volta pronta la crema, disporre su un piatto uno strato di savoiardi inzuppati nel liquido composto da caffè, rum e latte;
  • spalmare la crema con l’aiuto di un sac à poche, quindi continuare con un altro strato di savoiardi inzuppati e un altro strato di crema;
  • spolverizzare con del cacao amaro;
  • servire freddo.

tiramisù di marbev2

 

Che dire? Un meraviglioso tiramisù che arricchito da panna montata ha conferito maggiore squisitezza ai savoiardi.

Una sola parola per descriverlo: BUONISSIMO!!

Grazie Marbev!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

 

2 Risposte a “Tiramisù di Marbev”

  1. Grazie a Stefy x la gentile dedica. So bene che questa è la ricetta di una vera e propria bomba calorica, ma una volta ogni tanto si può fare. I miei figli adorano questa versione del tiramisù e vi confesso che ne preparo una dose doppia rispetto a quella indicata da te, che sparisce in due giorni!

    1. Grazie a te cara Marbev! Questa ricetta è stata una gradita sorpresa! E sebbene sia una bomba calorica la consiglio perché piacerà!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog