Crea sito

Terrina di pane

Salve cari amici. La terrina di pane è una ricetta cui sono molto affezionata perché è un’invenzione di mio marito! Ci tengo a precisarlo perché solitamente lui è l’assaggiatore ufficiale delle mie preparazioni; per una volta si è cimentato al mio posto e devo dire che il risultato è stato superlativo!

Si tratta di uno sformatino di pane farcito con prosciutto cotto, pomodorini e mozzarella da mettere al forno e mangiare caldo, il tutto servito in una terrina monoporzione! Puo’ essere servito tranquillamente come  piatto unico, magari accompagnato da un bel bicchiere di vino! Ve lo consiglio!

terrina di pane

Ingredienti:

  • 5 fette di pane raffermo
  • 2 fette prosciutto cotto
  • 200 gr mozzarella grande tagliata a pezzetti
  • 6 pomodorini
  • olio evo q.b.
  •  sale
  • origano q.b.
  • 1 cucchiaio di capperi

 

Preparazione:

  1. bagnare le fette leggermente con acqua (se volete con latte);
  2. sistemare il primo strato di fette di pane (2 fette e mezzo per strato circa, anche spezzettandole) nella terrina unta d’olio extravergine di oliva, non lasciando spazi sul fondo;
  3. adagiare una fetta di prosciutto cotto spezzettato, i pezzetti di mozzarella, 3 pomodorini tagliati a dadini, metà capperi, un pizzico di sale, una spolverizzata di origano secco ed un giro d’olio extravergine d’oliva;
  4. disporre il secondo strato di fette di pane (2 fette e mezzo circa) e successivamente gli ingredienti come al p.to3;
  5. infornare (forno pre-riscaldato) per 20 minuti a 190° o fino a doratura;
  6. sfornare, far brevemente intiepidire e portare a tavola.

Una vera squisitezza!!!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

 

 

2 Risposte a “Terrina di pane”

    1. Ciao e bentrovata….sì, la ricetta nasce proprio con lo scopo di riciclare il pane raffermo! ti assicuro che è davvero stuzzicante….si puo’ farcire a piacimento, usando i salumi che piu’ piacciono.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog