Polpettone ripieno

Buondì carissimi amici! Domani è la festa dell’Immacolata e per l’occasione ho pensato di proporvi un gustosissimo polpettone ripieno, adatto all’occasione visto che è un secondo ricco e goloso! I polpettoni piacciono sempre un sacco, a grandi e piccini; questo poi ha un ripieno di spinaci e salumi, insomma una vera goduria! Per questo motivo lo consiglio anche in vista delle imminenti feste natalizie.

Ma vediamo insieme la ricetta completa.

polpettone-ripieno

Polpettone ripieno

Ingredienti:

  • 450 gr di macinato misto (macinato 2 volte)
  • 100 gr di pane raffermo
  • 300 gr di spinaci
  • 100 gr di prosciutto cotto a dadini
  • 3 fette di prosciutto cotto
  • 4-5 fette di emmenthal
  • un uovo
  • sale
  • pepe
  • tre cucchiai di formaggio grattugiato
  • prezzemolo tritato
  • un albume
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva

Procedimento:

  • innanzitutto mondare e lavare bene gli spinaci; quindi farli appassire in un tegame con un giro di olio extravergine di oliva aggiustando di sale;
  • scolarli e strizzarli bene; porli in un mixer e frullarli in modo grossolano;
  • mettere in ammollo in acqua il pane raffermo per 10 minuti;
  • eliminare la crosta e strizzare bene la mollica; porla in una ciotola;
  • nella stessa ciotola unire il macinato misto , i dadini di prosciutto cotto, il formaggio grattugiato, sale, pepe, prezzemolo tritato e l’uovo;
  • amalgamare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo;
  • prendere un foglio di carta forno e disporre il composto di trito di carne in modo da formare un rettangolo;
  • su di esso stendere prima le fette di prosciutto cotto e poi quelle di emmenthal;
  • al centro disporre gli spinaci tritati grossolanamente;
  • con l’aiuto della carta forno, arrotolare il rettangolo in modo da creare un rotolo o polpettone e una volta ottenuto, spennellarlo con un albume; il polpettone deve rimanere chiuso nella carta forno a mo’ di caramella ricordando di legare le due estremità;
  • adagiare il polpettone su una teglia ed infornarlo (forno già caldo) a 190° per 40-45 minuti;
  • sfornarlo, far brevemente intiepidire e sformarlo dalla carta forno;
  • tagliare a fette il polpettone e servire.

Potete abbinarci qualche salsa oppure un contorno di patate, funghi e via dicendo.

Buon appetito!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

 

Precedente Tortino al cioccolato Successivo Torta salata broccoli e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.