Crema di arancello

Ciao a tutti! Oggi un’altra ricetta in vista delle feste: la crema di arancello, un liquorino fatto in casa molto gustoso che potrete servire ai vostri ospiti o utilizzare come omaggio natalizio per parenti o amici!

Ricetta e procedimento riprendono pari pari cio’ che ho proposto riguardo la crema di limoncello (qui), con l’utilizzo, in questo caso, delle arance!:-)

Il risultato è ottimo! Il colore puo’ ingannare e far pensare ad una crema di limoncello ma bevendola si percepisce il profumo e sapore delle arance!

Vediamo insieme la ricetta completa.

Ingredienti:

  • le scorze di 4 arance
  • 1/2 litro di latte intero
  • 250 ml alcool 95% vol.
  • 400 gr di zucchero
  • mezza bustina di vanillina

Preparazione:

  • mettere in fusione le scorze delle arance nell’alcool per 24 ore;
  • trascorso il tempo, filtrare il liquido e metterlo da parte;
  • in una pentola capiente versare il latte e lo zucchero e far sobollire dolcemente per una ventina di minuti, mescolando di continuo in modo che lo zucchero si sciolga;
  • far raffreddare completamente;
  • aggiungere il liquido precedentemente messo da parte e la vanillina;
  • mescolare bene ed imbottigliare.

Le bottiglie vanno chiuse bene e tenute in luogo fresco e buio; prima di servire shakarare sempre la crema in bottiglia.

Spero vi sia utile!

Ciao e a presto con nuove ricette!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto

Precedente Casatiello napoletano (foto passo-passo) Successivo Risotto con calamari e pesto di rucola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.