Contorni

Sbriciolata di patate croccante

Sbriciolata di patate

Sbriciolata di patate una ricetta super, un contorno buonissimo, e molto gustoso che vi farà fare un figurone. Da quando ho provato questa ricetta presa dal forum di cookaround, la faccio spesso, e come sempre va a ruba, morbide patate arricchite di speck e formaggi, rese croccanti dalla cottura in forno, come si fa a resistere? La Sbriciolata di patate è ottima come contorno, ma anche come piatto unico, per una  cena è l’ideale. Vi consiglio di provare la ricetta, vedrete che diventerà uno dei vostri cavalli di battaglia. Non le solite patate da portare in tavola, ma qualcosa di nuovo e sfizioso. A casa mia è uno dei contorni più gettonati. Seguitemi per la ricetta e i passaggi!!!!!

 

Sbriciolata di patate croccante

 

 

 

 

INGREDIENTI

1 kg di patate

150 gr di speck a cubetti

rosmarino q.b

100 gr di parmigiano grattugiato

50 gr formaggi grattugiati a piacere

1 cipolla novella

40 gr olio evo

sale, pepe, q.b

 

burro per imburrare la teglia

 

PROCEDIMENTO

Mettere le patate in una pentola con abbondante acqua, portare a bollore.

Calcolare circa venti minuti controllando la cottura con una forchetta.

Appena le patate sono pronte, toglierle dalla pentola farle raffreddare.

Pelare le patate  e schiacciarle in maniera grossolana con la forchetta, in modo da ottenere una sbriciolata

Nel frattempo tagliare a cubetti lo speck, la cipolla, e unire il rosmarino formando un battuto.

Rosolare questo battuto con olio, in una padella per pochi minuti, regolare di sale e pepe.

Mischiare il battuto con le patate. Amalgamare bene il condimento con le patate in modo da farle insaporire bene.

Imburrare una teglia da forno stendervi le patate condite e cospargere il tutto con il parmigiano.

Infornare la sbriciolata di patate  a 180° con grill per circa 20 minuti.

La sbriciolata di patate è pronta per essere gustata.

Ottima!!!! Di sicuro la seconda volta che la preparate ne farete una doppia dose.

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.