Cheesecake alla nutella senza cottura

Cheesecake alla nutella senza cottura

Cheesecake alla nutella senza cottura è una torta fredda al cucchiaio cremosa, dal gusto delicato e  per nulla stucchevole. Base croccante di biscotti al cacao, con crema al mascarpone, nutella  e panna fresca, che aggiungere di più…. davvero golosa. Una torta che riscuote sempre successo tra gli ospiti, in più è di facile esecuzione. Rappresenta uno dei dessert ideali da preparare nel periodo estivo.  Il mio consiglio è di provarla al più presto. Ecco la ricetta!

cheesecake alla nutella senza cottura
cremosa e buonissima.

INGREDIENTI x STAMPO 22 CM

PER LA BASE

200 gr di biscotti al cacao

100 gr di burro

CREMA

250 gr di mascarpone

400 gr di nutella

250 ml di panna fresca liquida

Nocciole tritate q.b per guarnire

PROCEDIMENTO

Per iniziare Trita finemente i biscotti nel mixer, sciogli in un pentolino a fiamma dolce il burro aggiungilo ai biscotti sbriciolati ed amalgama il tutto.

Fodera lo stampo a cerniera da 22 cm di diametro di carta forno, Compatta bene sulla base il composto di biscotti e burro e metti a raffreddare in frigorifero.

Nel frattempo prepara la crema: Con l’aiuto delle fruste elettriche monta il mascarpone con la panna liquida fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungi a questo punto la nutella  e continua montare il composto a bassa velocità fino ad ottenere una crema liscia e compatta.

Riprendi la base di biscotti ormai fredda e versaci la crema alla nutella livellandola bene.

Copri con pellicola e metti in frigorifero nella parte più fredda per almeno tre ore a rassodare.

Io di solito preparo la sera prima questa torta in modo che rimane tutta la notte in frigo.

Una volta fredda apri lo stampo a cerniera delicatamente e scosta la carta da forno,  cospargi le nocciole tritate sulla torta.

La cheesecake alla nutella senza cottura è pronta per essere gustata.

5 Risposte a “Cheesecake alla nutella senza cottura”

  1. Ciao,

    per prima cosa complimenti per la ricetta che ho provato e ricevuto tantissimi complimenti per la riuscita :). Io ho pensato ad una variante e volevo un parere.

    Pensavo di fare una cheesecake al caffè basandomi su questa ricetta ma al posto della nutella utilizzare il caffè. Ora mi chiedevo se utilizzare la colla di pesce oppure no. Onestamente non utilizzando la colla di pesce e mettendo tutto in freezer dovrebbe compattare il tutto come già è avvenuto con la tua ricetta.

    Puoi darmi qualche parare anche tu?

    1. Ciao, Grazie a te per aver provato una mia ricetta 🙂 Allora per il consiglio che mi chiedi ti posso dire che io non amo molto la colla di pesce, per cui non l’ho mai utilizzata, secondo me con un paio di caffè ristretti, quelli fatti con cialda, e freddi, la crema dovrebbe reggere. fermo restando che la panna deve essere compattissima. Invece di usare quella vegetale puoi usare la panna in polvere con aggiunta di latte fresco, quella è più soda, la proporzione da fare in quel caso è 100gr di polvere 130gr di latte. Io utilizzo la marca Susipan e quando faccio le torte con decorazioni in panna, non smontano mai, anche fuori dal frigo. Spero di esserti stata utile. Un bacio alla prossima

  2. Ciao,

    Ieri ho fatto la cheesecake al caffè basandomi sulla tua ricetta è posso dire che è venuta spettacolare. Non ho usato ne colla di pesce ne panna in polvere. In pratica ho fatto una panna molto stretta e solida. La base fatta con i digestive bagnati con un po’ di caffè. Invece la crema ho fatto mascarpone con un po’ di zucchero, caffè q. B. e un po’ di cacao q. B.

    Ricapitolando :

    200g di biscotti
    100g di burro

    250g mascarpone
    70g di zucchero
    Cacao q.b. In aggiunta alla crema
    Caffè q.b. In aggiunta alla crema.

    Ovviamente meglio assaggiare la crema e vedere se ci vuole più caffè o cacao.

    Peccato che non posso inviarti delle immagini.

    1. Sono felice che sei soddisfatta del risultato 🙂 uno di questi giorni la proverò anche io al caffè, io adoro il sapore della coppa del nonno, devo fare delle prove 🙂 terrò presente le tue indicazioni. Baci alla prossima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.