Bocconcini di brioche al burro

Bocconcini di brioche al burro

bocconcini di brioche al burro, sono delle soffici e profumate brioche da colazione. Ottime gustate da sole con solo aggiunta di zucchero a velo, oppure farcite. Ho sperimentato tante ricette di brioche, ma devo dire che questa è di sicuro quella che più si avvicina a quelle comprate in panetteria. Gi ingredienti sono ben bilanciati tra loro ed il risultato è fantastico. Brioche estremamente morbide anche il giorno dopo. Ho provato a farcirle ancora tiepide con nutella, crema al cioccolato bianco e marmellata…che dire…una versione più buona dell’altra. A voi la ricetta!

bocconcini di brioche al burro
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti + 4 ore di lievitazione minuti
  • Cottura:15 minuti minuti
  • Porzioni:16 pezzi
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farina Manitoba 400 g
  • Zucchero 100 g
  • Latte 200 g
  • Burro 100 g
  • Tuorli 2
  • Lievito di birra fresco 8 g
  • Sale 1 pizzico
  • Vanillina 1 bustina
  • aroma limone alcune goccia
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Bocconcini di brioche al burro

    Inserire nel boccale della planetaria la farina miscelata con il lievito sciolto nel latte, avviare la macchina a bassa velocità.

    Aggiungere poi lo zucchero, i tuorli d’uovo, il pizzico di sale, la vanillina e le gocce di aroma al limone. Continuare a lavorare a bassa velocità con il gancio.

    Unire infine il burro a temperatura ambiente a pezzetti e iniziare l’incordatura, l’impasto deve salire sul gancio dell’impastatrice occorrono circa 20/25 minuti. L’impasto deve essere  ben lavorato.

    Coprire con pellicola e far lievitare fino al raddoppio. Occorrono circa 3 ore dipende dalla temperatura.

    Sgonfiare l’impasto lievitato e lavorarlo con forza sbattendolo sul piano da lavoro.  Formare delle palline del peso di circa  50 gr e metterle in una teglia rivestita di carta da forno.

    Spennellarle con il latte e metterle a crescere in forno con luce accesa fino al raddoppio.

    infornare in forno caldo a 180° per circa 15 minuti non devono cuocere molto altrimenti ne risente la morbidezza.

    Farle raffreddare, poi cospargere di zucchero a velo e servire.

Note

Conservate sotto una campana di vetro, le brioche resteranno morbide anche il giorno dopo.

Potete gustare le brioche sia semplicemente con aggiunta di zucchero a velo, oppure farcite con crema di nocciole, crema al cioccolato bianco, marmellata…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.