Un rimedio fai da te contro il mal di gola

Al primo mal di gola di stagione, si risponde con il far bollire due bastoncini di liquirizia in poca acqua assieme a due foglie di alloro. L’infuso va sorbito tiepido dopo aver aggiunto un cucchiaino da tè di miele.

 

 

La liquirizia, infatti, ha proprietà antinfiammatorie e contiene la glicirrizina, che è un forte espettorante e si stima in grado di bloccare alcune infezioni.

 

 

L’alloro, invece, presenta facoltà digestive, stimolanti, antisettiche ed è utile contro tosse e bronchite.

 

L’azione antibatterica del miele è nota da tempo immemorabile.

 

Altro potente disinfettante è il succo di limone, con cui è bene effettuare gargarismi ad azione antinfiammatoria.

 

 

 

Un trattamento prolungato di circa due minuti, utilizzando mezzo bicchiere di succo in 2/3 riprese, blocca sul nascere fastidiosi picchi alla gola che potrebbero degenerare in sgradevoli tracheiti tipiche dei primi freddi.

 

 

 

Leggi anche:

158 Visite totali, 2 visite odierne

Precedente La caduta del Muro di Berlino Successivo La Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.