Carciofi con fagioli e cipolle in padella

Carciofi con fagioli e cipolle in padella: un piatto squisito che può essere gustato per contorno, oppure come piatto unico a pranzo o per cena. Per la ricetta cucino velocemente le fettine di carciofi con la cipolla di Tropea, per arricchirli di gusto utilizzo i fagioli bianchi che in questo caso ho acquistato cotti per risparmiare tempo.. Il risultato è un piatto molto appetitoso.

Nel mio blog trovate anche una ricca raccolta che vede protagonisti i carciofi CLICCANDO QUI accederete alla pagina. 😀

Potete seguire le mie ricette anche sulla mia pagina FACEBOOK. Sui miei canali social —> Instagram – Pinterest – Twitter – YouTube.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

4 carciofi
250 fagioli bianchi precotti
1 cipolla di Tropea
1 spicchio aglio
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
2 pizzichi sale
1 limone

Strumenti

1 Tagliere
1 Coltello
1 Ciotola
1 Padella
1 Cucchiaio

Passaggi

1) Preparate gli ingredienti e cominciate a pulire i carciofi: togliete le foglie esterne, tagliate la parte più dura, tagliate il gambo e pulite la base, dividete il carciofo a metà e incidendo tutt’intorno con la punta di un coltello togliete la barba che si trova nella parte centrale, fatto ciò riducete a fettine e mettete in una ciotola con acqua fredda e il succo di un limone, questo serve per non far ossidare i carciofi.

Consiglio: se non volete che le vostre mani anneriscono a contatto con i carciofi potete strofinare il limone che avete spremuto sulle mani prima di iniziare la pulizia dei carciofi.

2) Pelate, lavate e tagliate a fettine la cipolla di Tropea, io ne ho utilizzata una grande.

3) Scaldate due cucchiai di olio, pelate l’aglio lavatelo e mettetelo in padella con le fettine di cipolla, poi togliete l’aglio e aggiungete le fettine di carciofi prelevate dall’acqua.

4) Lasciate cucinare per una decina di minuti, verificate se sono belli teneri, in questo caso unite i fagioli, se li acquistate cotti, sciacquateli bene dal liquido di conservazione e poi metteteli direttamente in padella, mescolate, salate il tutto e dopo un paio di minuti potete servire ben caldi i vostri “Carciofi con fagioli e cipolle in padella”.

Domande frequenti

– Posso usare anche altri tipi di fagioli?

Questo piatto può subire anche qualche variazione, ad esempio se gradite di più i fagioli borlotti o i fagioli rossi potete tranquillamente sostituirli.

– Se in casa non ho la cipolla di Tropea cosa posso usare?

Potete tranquillamente sostituita con la cipolla bionda o la cipolla rossa.

– Ma l’aglio è indispensabile per la buona riuscita della ricetta? E se non mi piacesse?

Se non gradite il sapore dell’aglio potete anche non inserirlo nella ricetta.

– Posso conservarlo se non lo mangio tutto?

Sappiate che questo contorno si mantiene bene per un paio di giorni in frigorifero chiuso in un contenitore ermetico.

– Come lo posso utilizzare se mi avanza?

È ottimo anche per condire primi piatti a base di: riso, orzo e farro.. 😉

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.