Sformato di verdure

Uno sformato di verdure leggero, semplice da preparare, con pochissimi ingredienti e senza uova. Per chi ha voglia di un contorno alternativo che unisca il gusto, la genuinità e la leggerezza. Adatto anche a chi, per motivi di tempo, preferisce preparare gli alimenti diverse ore prima e consumarli comodamente dopo, basta una scaldata ed è pronto in tavola! 😉

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Patata (grande) 1
  • Zucchina 1
  • Carota 1
  • Parmigiano reggiano 3 cucchiai
  • Mozzarella (o provola fresca) 100 g
  • Pangrattato 5 cucchiai
  • Prezzemolo 1 rametto
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. *Le verdure che ho scelto per questo sformato sono una zucchina, una patata e una carota, la mozzarella può essere sostituita con provola fresca.*

    Per prima cosa lavare una carota, tagliare le estremità e lessarla per ammorbidirla per la successiva cottura, per 10 minuti in acqua bollente a fuoco medio. Nel frattempo lavare la zucchina, toglierne le estremità, raschiare via col coltello gran parte della buccia (soprattutto se è una zucchina grande e la buccia è spessa) e tagliarla in una ciotola, in fettine sottili spesse circa 3 mm ciascuna. Lavare e sbucciare la patata e tagliarla allo stesso modo come la zucchina, ottenendo delle fette sottili. Finita di lessare la carota, farla raffreddare in acqua fredda e tagliarla ugualmente in modo da avere nella stessa ciotola il misto di verdure per lo sformato.  🙂 Nel frattempo che le verdure si intiepidiscono, in un piatto, affettare la mozzarella sempre alla stessa maniera. In una scodella a parte preparare il condimento per lo sformato con pangrattato (meglio se a grana grossa), parmigiano grattugiato, prezzemolo tritato, sale, pepe e noce moscata q.b.

    Imburrare bene una pirofila in vetro o una teglia, stendere un primo strato di verdure e cospargere con un filo d’olio e.v.o. e il condimento di pangrattato, parmigiano e aromi. Sovrapporre un altro strato di verdure, olio e condimento. Distribuire alcune fette di mozzarella o provola fresca. Proseguire con altri strati di verdure e condimento e così via. Completare la superficie dello sformato con le restanti fette di mozzarella e cospargere abbondantemente con il rimanente pangrattato, parmigiano e aromi. Infine aggiungere un filo d’olio sulla superficie. Lo sformato è pronto per essere infornato in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti. Ricordarsi di coprire la pirofila o la teglia con un foglio di carta alluminio per evitare che la superficie si bruci e l’interno dello sformato non cuocia correttamente. A fine cottura, togliere il foglio d’alluminio e cuocere in modalità grill per ancora 5 minuti per ottenere in superficie una gratinatura dorata e croccante! 😉 Lasciar raffreddare lo sformato di verdure per insaporirsi e compattarsi meglio per almeno mezz’ora. Nel caso venisse cucinato molto prima, scaldarlo in forno prima di servire in tavola! 🙂

    Se vi è piaciuto questo sformato di verdure, provate anche gli altri gustosi contorni! 🙂

Precedente Pesto di prezzemolo e noci Successivo Muffins cacao e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.