Frittata di finocchi di Giovanna

Una frittata di finocchi morbida e molto saporita, facile, veloce e con pochissimi ingredienti, da una ricetta di mamma Giovanna. 🙂 Può essere preparata sia come contorno, che come secondo piatto sfizioso! 😉 Il suo gusto vi sorprenderà! 😀

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15+15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Finocchio (grande) 1
  • Uova 2
  • Parmigiano reggiano 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio di semi q.b.
  • Noce moscata q.b.

Preparazione

  1. Pulire e lavare un finocchio grande. Tagliarlo a dadini. Lessare in acqua bollente, facendo cuocere per 15 minuti. Scolare e far raffreddare i finocchi bolliti in una ciotola.

    In un’altra scodella sbattere le uova con il parmigiano, un pizzico di pepe nero, una spolverata di noce moscata e sale q.b. Aggiungere i finocchi bolliti e amalgamarli bene alle uova.

    Versare il composto in una padella antiaderente con olio di semi bollente e friggere la frittata a fuoco medio per circa 7 minuti per lato. (Solitamente, come la maggior parte dei fritti, preferisco a fine cottura adagiarla con delicatezza su un piatto piano con carta assorbente, in modo da assorbire l’olio in eccesso, prima di trasferirla in un piatto da portata). Servire la frittata di finocchi calda o gustarla anche a temperatura ambiente! 😀

    Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche gli altri appetitosi secondi 😉

Note

Precedente Ravioli di frolla alla nutella Successivo Torta all'arancia e gocce di cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.