Crea sito

Cornetti al salmone

Questi cornetti al salmone sono un’idea davvero veloce, facile e sfiziosa da servire sia come antipasto per una cena, sia come finger food per un buffet. Soluzione ideale anche per chi non vuole cimentarsi in preparazioni complicate e per gli indecisi dell’ultimo momento. Basta avere a casa pochi ingredienti e in mezz’ora otterrete una ricettina da leccarsi i baffi! 😛

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone (8 cornetti)
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gformaggio fresco spalmabile (tipo philadelphia)
  • 1 rotolopasta sfoglia (rotonda)
  • 150 gsalmone affumicato (a fette)
  • 50 gburro
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1tuorlo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • q.b.sesamo

Preparazione

*Per la realizzazione di questi cornetti al salmone è necessaria un rotolo di pasta sfoglia rotondo. Ovviamente, se non si utilizza della pasta sfoglia fresca, tirarla fuori dal freezer un paio d’ore prima per far scongelare bene il rotolo.*
  1. Per iniziare la preparazione di questi squisiti cornetti al salmone, preparare in una ciotola la farcia interna. Amalgamare bene con un cucchiaio il burro con il formaggio spalmabile (io ho utilizzato i cubetti di philadelphia al salmone per dare ancora più sapore al ripieno, ma va benissimo anche un formaggio spalmabile neutro). Se necessario aggiungere un filo d’olio e.v.o (facoltativo) per lavorare meglio il composto.

    Aggiungere una manciata di prezzemolo tritato finemente, sale e pepe nero q.b. Mescolare fino ad ottenere una crema perfettamente omogenea.

    A questo punto tagliare a striscioline le fette di salmone affumicato e metterle da parte in un piattino, così sono già pronte da usare.

    Su una spianatoia, dopo aver messo un bel foglio di carta forno (si può anche usare quello in cui è avvolto il rotolo), stendere il rotolo di pasta sfoglia (io tolgo anche le eventuali piegoline con un paio di passate di mattarello) e tagliarlo prima a croce, ottenendo 4/4 e poi a loro volta in 2 diagonali, creando gli 8 spicchi necessari. Facile vero? 🙂

    Prendere la farcia con un cucchiaino colmo e spalmarla bene in ogni triangolo, cercando di non sporcare i bordi (non esagerare, altrimenti il ripieno potrebbe fuoriuscire in cottura). Adagiare per lungo una strisciolina di salmone affumicato per ogni spicchio di pasta sfoglia.

    Infine, arrotolare ogni triangolo su se stesso, partendo dalla base e formando i cornetti al salmone. Chiudere bene con le dita ogni cornetto nelle punte incurvandole e adagiarlo in una teglia precedentemente rivestita di carta forno. I cornetti devono essere distanziati almeno 3 cm l’uno dall’altro.

    Spennellare i cornetti al salmone con il tuorlo d’uovo sbattuto con l’aggiunta di un pizzico di sale. Spolverare ogni cornetto con alcuni semi di sesamo. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti o finché non saranno dorati! I cornetti sono pronti e possono essere serviti sia caldi che a temperatura ambiente. 🙂

  2. Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche gli altri gustosi antipasti e fingerfood! 🙂

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: