Pasta al sugo di funghi Pleurotus

La pasta al sugo di funghi Pleurotus è un primo insolito, ma straordinariamente saporito. Facile da preparare e pronto in breve tempo. 🙂 Questi funghi dal gusto e dalla consistenza carnosa, detti anche “orecchie di elefante”, sono ormai coltivati e reperibili tutto l’anno. Quindi, mettiamoci ai fornelli! 😛

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Pomodori pelati (1 latta) 400 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Funghi orecchioni o ostrica (Pleurotus) 200 g
  • Pasta corta (in foto mezze penne integrali) 350 g
  • Basilico 1 ciuffo
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Vino bianco 1/2 bicchiere

Preparazione

  1. *Per questa ricetta è consigliabile utilizzare soprattutto le parti più callose, tipo i gambi e le escrescenze più piccole, ma si possono usare anche i funghi nella loro interezza. (Io, personalmente, preferisco usare i funghi più grandi per cucinarli alla piastra.)*

    Pulire i gambi e le parti più piccole dei funghi, lasciandoli a mollo in acqua per qualche minuto, lavarli bene e riporli in un recipiente. Impregnarli con una spolverata di sale. Lasciarli a riposo almeno 5 minuti. Nel frattempo, versare in una ciotola i pomodori pelati e mondarli di eventuali residui di buccia. Sbucciare e tagliare a metà gli spicchi d’aglio. Riprendere i funghi e strizzarli delicatamente con le mani in modo da far rilasciare l’acqua in eccesso e tagliarli a pezzetti. Intanto, mettere a soffriggere gli spicchi d’aglio in padella con un filo d’olio e.v.o. a fuoco medio. Appena si saranno dorati, aggiungere i pelati e con l’aiuto di una forchetta sminuzzarli. Continuare la cottura della salsa a fuoco basso per circa 10 minuti.

    Aggiungere i funghi a pezzi e aggiustare di sale. Mescolare e lasciare cuocere almeno per altri 10 minuti. Unire anche del basilico fresco tritato, una spruzzata di pepe nero e sfumare con il vino bianco. Fare stringere il sugo continuando a mescolare. Cuocere la pasta per il tempo richiesto, scolarla e condirla col sugo direttamente nel piatto o se si preferisce saltarla in padella col condimento per un paio di minuti. La pasta al sugo di funghi Pleurotus è pronta, sentirete che bontà! 😉

    Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche gli altri gustosissimi primi! 🙂

Note

Precedente Melanzane con salmoriglio alla menta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.