Crea sito

Tortiglioni con sugo di pomodoro e ricotta

Una ricetta semplicissima, ma sempre molto gradita, i tortiglioni con sugo di pomodoro e ricotta sono un primo piatto saporito e adatto a tutte le stagioni.
Un piatto, che, nonostante la semplicità degli ingredienti, dà soddisfazione al palato e che, con la sua consistenza cremosa, conforto all’anima.

tortiglioni con sugo di pomodoro e ricotta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 360 gtortiglioni
  • 200 gricotta affumicata
  • 500 gpassata di pomodoro
  • 15 gcipolla
  • 2 fogliebasilico
  • 1 cucchiaioolio di oliva
  • q.b.sale

Strumenti

  • Ciotola
  • Spatola
  • Pentola

Preparazione

  1. salsa di pomodoro

    In una pentola fai rosolare la cipolla tritata nell’olio di oliva.

  2. Versa la passata di pomodoro, mescola e fai cuocere a fiamma molto bassa per circa 1 ora, mescolando di tanto in tanto, per evitare che la salsa si attacchi al fondo e bruci.

  3. sugo pomodoro e basilico

    A cottura quasi ultimata, aggiungi le foglie di basilico, precedentemente lavate e spezzettate con le dita, e il sale.

  4. In una ciotola, intanto, lavora la ricotta con una spatola o una forchetta, fino a renderla cremosa.

  5. tortiglioni con sugo di pomodoro e ricotta

    Versa la salsa di pomodoro sulla ricotta e mescola bene.

  6. tortiglioni con sugo di pomodoro e ricotta

    Lessa i tortiglioni in abbondante acqua salata bollente.

  7. Cuocili al dente, seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione della pasta.

  8. Scola i tortiglioni, ricordandoti di tenere da parte mezzo bicchiere di acqua di cottura, e aggiungili alla salsa di ricotta e pomodoro, amalgamando il tutto fino ricoprire bene la pasta.

  9. Se il condimento ti sembra troppo asciutto, aggiungi un paio di cucchiai di cottura della pasta.

  10. I tortiglioni con sugo di pomodoro e ricotta sono pronti per essere gustati.

  11. Se ti è piaciuta questa ricetta, scopri anche tutte le altre ricette dolci e salate, seguendomi su Facebook, su Instagram, su Pinterest e iscrivendoti al mio canale You tube e per rimanere aggiornato sugli ultimi articoli attiva gratuitamente le notifiche.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.