Crea sito

Torta laurea in ingegneria meccanica

La torta laurea in ingegneria meccanica è ispirata, con molta moltissima fantasia!, alla tesi di laurea di Alessandra sulla robotica.

La torta doveva avere un che di vagamente retrò, io poi ho una vera passione per lo steampunk quindi ho preso la palla al balzo, rifacendomi a colori e a soggetti tipici di questo movimento artistico, quindi oro, bronzo e ingranaggi in abbondanza e la finitura della base a ‘piastre metalliche’ tenute insieme da rivetti, il tutto antichizzato con spennellate dorate, a fare da sfondo al il simpatico robottino squadrato che troneggia sulla torta e alla cascata di ingranaggi. Non poteva, naturalmente, mancare il tocco come simbolo per antonomasia della laurea, nella sua versione più classica in nero e rosso.

Le basi sono due pan di spagna aromatizzati al limone farciti con crema al limone variegata con salsa ai frutti di bosco.

Le dosi e le ricette per realizzare la torta laurea in ingegneria meccanica in pasta di zucchero le troverete qui di seguito.

Torta laurea in ingegneria meccanica

  • Il pan di spagna classico profumato al limone del piano più alto è di 20 cm di diametro ed ho usato 5 uova, 150 gr di zucchero, 150 gr di farina (il procedimento QUI), più 1/2 cucchiaino di scorza di limone grattugiata da aggiungere a uova e zucchero prima di montarli.
  • Il pan di spagna del piano basso è di 30 cm di diametro ed ho usato 8 uova, 240 gr di zucchero, 240 gr di farina, più 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata da aggiungere a uova e zucchero prima di montarli. .
  • La torta è farcita con crema al limone, seguendo la ricetta e le dosi di questa ricetta.
  • Ho poi variegato lo strato di crema al limone con una salsa ottenuta con 300 g di frutti di bosco, che ho fatto cuocere e insaporire a fiamma bassissima in un pentolino con 1 cucchiaio di zucchero, 2 cucchiai di acqua e 2 gocce di succo di limone per 10 – 15 min. con il coperchio, mescolando di tanto in tanto per non farli attaccare al fondo.
  • La stuccatura è di crema al burro nelle dosi di 500 g di burro, 400 g di margarina, 400 g di zucchero a velo, una tazzina di latte caldo (il procedimento QUI), aggiungere un paio di gocce di essenza al limone.
  • Per la bagna ho preparato uno sciroppo con 150 ml di acqua, un cucchiaio di zucchero e la scorza di 1 limone, ho portato il tutto a sfiorare il bollore, poi ho tolto dal fuoco ed ho lasciato raffreddare. Una volta freddo ho filtrato lo sciroppo, eliminando le scorze di limone, ed ho aggiunto 50 ml di limoncello.
  • Per la copertura del piano superiore ho utilizzato 300 g di pasta di zucchero color panna, per lo strato inferiore ho utilizzato 800 g di pasta di zucchero marrone.
  • Per il tocco di laurea ho usato pasta di zucchero nera e rossa.
  • Per il robottino ho usato pasta model marrone chiaro, dipinta con colorante oro.
  • Per gli ingranaggi ho adoperato pasta di zucchero marrone e argento.
  • Occorrono anche: un cake border del diametro di 40 cm, base di polistirolo alta 5 cm e del diametro di 30 cm e una base alta 5 cm e del diametro di 20 cm, colorante oro, colorante argento, colla alimentare e pioli di plastica per sostenere i piani di pan di spagna.

2 Risposte a “Torta laurea in ingegneria meccanica”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.