Crea sito

Padellata di gamberi con peperoni e funghi

La padellata di gamberi con peperoni e funghi è un secondo di pesce gustoso e semplice da preparare, dal tocco orientale dato dal sapore della salsa di soia, che lo rende ancora più particolare.

Per preparare questa ricetta possono essere utilizzati sia i gamberi freschi, che quelli surgelati per velocizzare la preparazione, di seguito spiegherò entrambi i procedimenti.

padellata di gamberi con peperoni e funghi
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 600 g code di gambero
  • 250 g peperoni
  • 250 g Funghi champignon
  • 25 ml salsa di soia (1/2 tazzina)
  • 25 ml Vino bianco secco (1/2 tazzina)
  • 1 spicchio Aglio
  • 2 cucchiai Olio di oliva

Preparazione

  1. Se utilizzi i gamberi surgelati e già sgusciati, sarà sufficiente lessarli prima in acqua bollente salata per 7 – 8 minuti e scolarli, quindi utilizzarli per la ricetta.

  2. Se decidi di utilizzare i gamberi freschi, sgusciarli, eliminare il filamento nero lungo il dorso del crostaceo e sciacquarli sotto l’acqua corrente. Aggiungerli alle verdure crudi, non occorre lessarli prima.

  3. gamberi con peperoni e funghi

    Lavare i peperoni, tagliarli a metà ed eliminare il picciolo, i semi ed i filamenti interni. Tagliarli quindi a striscioline sottili.

  4. Tagliare la parte finale degli champignon sporca di terra e pulire i funghi con uno strofinaccio umido. Tagliarli quindi a fettine.

  5. padellata di gamberi

    In una padella scaldare l’olio di oliva con lo spicchio di aglio sbucciato e tagliato a metà.

  6. Unire i peperoni ed i funghi e dare una bella mescolata.

  7. Lasciar cuocere a fiamma medio bassa per circa 20 minuti, rimestando di tanto in tanto, per uniformare la cottura.

  8. Mescolare la salsa di soia e il vino bianco e aggiungerli ai gamberi cotti.

  9. Eliminare l’aglio dalle verdure e versare il miscuglio di salsa di soia e vino nella padella, mescolando per far insaporire il tutto.

  10. Cuocere ancora per 5 minuti, aggiustando eventualmente di sale, tenendo conto che la salsa di soia è già sapida.

  11. Servire la padellata di gamberi con peperoni e funghi ancora calda.

Note

Se non gradisci la salsa di soia puoi sfumare la padellata di gamberi con peperoni e funghi solo con 1/2 tazzina di vino bianco secco, ricordandoti, però, di salare gli ingredienti.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.