Briochine alla marmellata di ciliegie

Ingredienti:

  • Marmellata di ciliegie,
  • 250 g di farina 00,
  • 250 g di farina manitoba,
  • 1 uovo + 1 albume,
  • 200 ml di latte,
  • un cubetto di lievito di birra,
  • 40 g di burro morbido,
  • 30 g di zucchero,
  • un pizzico di sale,
  • scorza grattugiata di un limone,
  • zucchero a velo per spolverizzare.

Preparazione:

  • Sciogliete il panetto di lievito di birra sbriciolato nel latte intiepidito.

 

 

 

  • Trasferite le due farine setacciate insieme nella ciotola della planetaria e iniziate al aggiungere il lievito sciolto nel latte.
 

 

 

  • Lavorate un po’ l’impasto e aggiungete l’uovo e inglobarlo all’impasto.

 

 

 

  • Unire anche il sale e lo zucchero e lavorate.

 

 

 

  •  A questo punto unite il burro ammorbidito e la scorza grattugiata del limone.

 

 

 

  • Trasferite l’impasto su un piano da lavoro leggermente infarinato e continuate ad impastare a mano, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

 

 

  • Formate una palla e ponetela a lievitare in una ciotola leggermente infarinata, coperta da un panno pulito, per un paio di ore o finché non avrà raddoppiato di volume. In inverno l’ideale è porre l’impasto a lievitare nel forno con la sola luce accesa.

 

  • Quando l’impasto avrà terminato la lievitazione, rovesciatelo di nuovo sul piano da lavoro appena infarinato e sgonfiatelo delicatamente con i pugni.

 

 

 

  • Stendere l’impasto con un matterello in uno spessore di circa 1/2 cm e ricavarne tanti cerchi di circa 7 cm di diametro.

 

 

  • Ponete metà dei dischetti su una placa rivestita di carta forno. Al centro di ogni metà mettete un cucchiaino di marmellata di ciliegie (se volete prepararla in casa la ricetta QUI), inumidite i bordi dei dischi con dell’albume di uovo leggermente sbattuto, aiutandovi con un pennellino e coprite con l’altra metà di dischetti di pasta, facendo aderire bene i bordi con una leggera pressione. Lasciate lievitare le briochine un’altra ora al caldo e coperte.
  • Cuocete in forno statico già caldo a 180° per circa 20 min. Controllate sempre la cottura, perché i tempi possono variare da forno a forno. Lasciate intiepidire le briochine alla marmellata di ciliegie, cospargete con zucchero a velo e servitele ancora calde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *