Crea sito

Maxi Supplì di riso al forno

Il Maxi Supplì di riso è una favolosa ricetta di mia sorella, che prevede l’utilizzo del riso Arborio, mozzarelle fresche e tanto parmigiano reggiano! Nell’alternativa più gustosa, si può ritrovare con zafferano e provola dolce. Oggi vediamo la ricetta originale per 6 porzioni:

  • 400 g di riso Arborio
  • 600 ml di passata di pomodoro
  • 100 g di parmigiano reggiano grattuggiato
  • 400 g di mozzarella
  • sale
  • olio
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • pangrattato q.b.
  • erba cipollina, aglio in polvere, basilico fresco
  • brodo vegetale

Iniziamo facendo un sughetto semplice: in una wok mettete la passata, 50 ml di acqua, un filo d’olio, una presa di sale, un poco di aglio, erba cipollina, qualche foglia di basilico fresco. Mescolate e lasciate cuocere a fiamma minima per 20 minuti, con un paraschizzi.

riso1

Intanto, possiamo cominciare a scolare, strizzare e tagliare a fettine le mozzarelle, lasciandole come sempre su un panno pulito da cucina, cosicchè si asciughi tutta l’acqua. Prendiamo anche una casseruola da forno, oliamola accuratamente e foderiamola con pangrattato (senza lesinare!). Grattuggiamo il parmigiano e mettiamo su il brodo vegetale: una patata, una carota, una costa di sedano e una cipolla, un cucchiaino di concentrato di pomodoro ed uno di sale grosso in 2 litri di acqua dovrebbero essere più che sufficienti.

riso2

Togliamo il sugo dal wok e cominciamo a fare il risotto. Facciamo sfumare il riso con un filo d’olio, un bicchiere di vino e mettiamo a mestolate il brodo vegetale; copriamo il wok e lasciamo cuocere a fiamma bassa. Trascorsi 10 minuti, aggiungiamo il sugo e continuamo a idratare il risotto. Aspettiamo altri 12 minuti e spegnamo il fuoco, lasciando il riso bello umido. Versiamo dentro 30 g di parmigiano e aspettiamo che intiepidisca.

riso

A questo punto, possiamo procedere all’assemblaggio: mettiamo metà riso nella casseruola, ricopriamo con le fette di mozzarella e una spolverata di parmigiano. Uniamo l’atra metà del riso e livelliamo; sopra metteremo tutto il parmigiano rimasto, pangrattato sufficiente a ricoprire tutta la superficie, qualche fiocchetto di burro.

riso3

riso4

Inforniamo a 200° per un quarto d’ora circa, o almeno finchè non si sia formata una bella crosticina dorata! Aspettiamo qualche minuto prima di servirlo e…buon appetito!

riso00riso01riso02riso03

Seguitemi su Facebook per restare sempre aggiornati con le novità!

https://www.facebook.com/incucinaconfloriana/