Capone brasato alla pancetta

Capone brasato alla pancettaIngredienti per 4 persone:

un piccolo cappone
80 g di pancetta tesa in un solo pezzo,
un rametto di rosmarino,
2 foglie di alloro,
2 spicchi d’aglio,
4 dl di vino rosso
mezzo bicchierino di rum,
4 piccole rape,
8 cipolline,
4 costole di sedano tenere,
20 g di burro, sale, pepe nero

Preparazione:

Dividete il cappone in 8 pezzi, tagliate la pancetta a fettine, pulite le rape, le cipolline e il sedano:
dividete le rape in 4 spicchi e il sedano a tocchetti.

Fate sciogliere il burro in una casseruola, unite la pancetta e il cappone e rosolatelo dal lato della pelle; eliminate parte del grasso formatosi e aggiungete il rum e il vino rosso. Regolate di sale, pepate,

unite l’alloro e il rosmarino legati insieme, gli spicchi d’aglio con la buccia e un mestolo di acqua bollente, coprite e cuocete il cappone per 30 minuti. Girate i pezzi di cane, aggiungete le verdure
preparate e proseguite la cottura, sempre con il coperchio, per altri 30 minuti bagnando, se necessario, con poca acqua bollente o brodo vegetale. Servite il brasato caldissimo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 272 times, 1 visits today)
Precedente Crostatine agli amaretti Successivo Petti di capone farciti in salsa al zafferano

Lascia un commento