spiedini faccio da me

Spiedini faccio da me

Spiedini faccio da me.1
Spiedini faccio da me

 

Trovo che gli spiedini siano un ottimo piatto. Saporito e gustoso…oltre che veloce da cuocere.

A volte li compro già pronti ma ho notato che se li preparo io, utilizzando la carne che voglio e pezzi più piccoli…in famiglia li gradiscono di più. Quindi vi propongo i miei Spiedini faccio da me.

Preparazione valida anche per le feste di Pasqua magari nella classica grigliata fuori porta.

 

Ingredienti:

3 fette di petto di pollo

200 g. di salsiccia di pollo

100 g. di petto di tacchino

6 piccole patate

soffritto misto

sale q.b.

spiedini di legno (foto 1)

 

Procedimento:

Pelare le patate. Tagliarle a metà ottenendo due “calotte”, lavarle e lasciarle a mollo sino a quando servono.

Tagliare a pezzetti lunghi circa 3-4 cm. la salsiccia.

Tagliare sia il tacchino che il pollo a quadrati sempre di 3-4 cm.

Infilare negli spiedini alternandoli tra loro sia la carne che le patate. (foto 2)

Sistemare in una larga padella il soffritto misto, adagiarvi gli spiedini e, senza aggiungere olio, coprire e cuocere per qualche minuto. Girare gli spiedini, regolare di sale e ultimare la cottura, sempre girandoli, alternando a momenti coperti (così si crea l’umido necessario) ed a momenti scoperti (così acquistano la giusta doratura). (foto 3)

265-spiedini faccio da me.2

Servire caldi accompagnati da insalata croccante.

NOTA: preparati così (dimensioni piccole) la carne cuoce e non si hanno dei pezzi cotti e altri crudi. Inoltre si mantengono morbidi ed abbrustoliti contemporaneamente e sono anche magri.

Avrei voluto mettere anche le cipolline borrettane, ma ero sprovvista.

Avrete notato che non ho messo nè olio nè burro…perchè non serve…già la salsiccia ne produce abbastanza…

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguimi su Facebook Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.