Crea sito

Seppioline con fagiolini zolfino

Seppioline con fagiolini zolfino
Seppioline con fagiolini zolfino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Zuppa di seppioline con fagiolini zolfino. Delicatissima zuppa trasformata in ottimo piatto unico dai fagiolini zolfini.

Che figuraccia!!! Avevo preparato questa ottima zuppa e ne stavo scrivendo la ricetta intanto che seguivo la cottura dei calamaretti per un altra ricetta…ed ecco che ho scambiato le seppioline con i calamaretti.

Annullata la vecchia ricetta e rimessa in modo esatto. Scusatemi…

Un piatto a base di pesce abbinato ad un contorno di legumi , garanzia di sazietà e buon apporto proteico.

Da preparare anche con le seppioline surgelate. Sfruttiamo all’ultimo momento il pesce surgelato, aggiungiamo un nuovo ingrediente e diamo libero spazio alla fantasia e creatività.

Nutrienti ed economici, da tenere sempre in dispensa per arricchire qualsiasi piatto si vuole preparare. I fagiolini zolfini, coltivati in Toscana in provincia di Arezzo,  hanno la particolarità di essere quasi privi di buccia e di mantenere la cottura rimanendo sodi ed in formo. Per questo da apprezzare tantissimo nelle zuppe.

Ingredienti x 4:

500 g. di fagiolini zolfini

500 g. di seppioline

1 cipolla

1 foglia di alloro

2 spicchi di aglio

sale

1 bicchiere di vino rosso

olio evo.

Procedimento:

Ammollare per qualche ora i fagiolini zolfini in abbondante acqua fredda.

Scolarli.

Mettere i fagiolini in abbondante acqua fredda e lessarli per circa 2 ore a fiamma bassa. Aggiungere la foglia di alloro.

Pulire la cipolla, tagliarla a fettine e metterla a rosolare in una pentola insieme allo spicchio di aglio tagliato in 2 pezzi.

Quando saranno rosolati eliminare l’aglio, se disturba, oppure lasciarlo.

Intanto che soffriggete unire qualche cucchiaio di acqua dei fagiolini per evitare che il soffritto bruci.

Lasciare evaporare e unire le seppioline pulite. Farli rosolare e aggiungere del liquido di cottura dei fagioli.

Quando le seppioline saranno quasi cotti aggiungere i fagiolini e, se il brodetto fosse troppo poco, unire anche altro liquido di cottura dei fagiolini.

Finire di cuocere facendo restringere il sughetto.

Mettere la zuppetta nei piatti, e servire caldo.

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete rimanere costantemente aggiornata seguitemi su Facebook Twitter

 

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

2 Risposte a “Seppioline con fagiolini zolfino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.