Crea sito

Asparagi di luppolo con uova

Asparagi di luppolo con uova.1
Asparagi di luppolo con uova

 

Il luppolo è una pianta rampicante che cresce spontanea tra le siepi. Si raccolgono le cime fino alle prime 2 foglie (cioè la parte più tenera). Si trova fino all’autunno.

Si usano, previa bollitura, nelle frittate, al burro, nei risotti e nei minestroni. Si possono anche essiccare al sole e si conservano per un anno. Ha un delicato sapore amarognolo e, oltre che nella birra, è utilizzato anche nell’impiego terapeutico.

Se il raccolto è tanto si può conservare surgelato, dopo averlo lessato.

E stavolta ho preparato un piatto per secondo, asparagi di luppolo con uova

 

Ingredienti:

1 o 2 uova a persona

100 g. di asparagi a persona

sale – burro q.b.

 

Procedimento:

Raccogliere le cime e lavarle, lasciandole a mollo per qualche minuto in acqua e sale grosso.

Sgocciolare e lessare in acqua salata. Scolare bene.

Passare il luppolo in una padella insieme al burro e, a parte, cuocere le uova all’occhio di bue.

Adagiare la verdura in ogni piatto e sistemarvi sopra l’uovo (deve sembrare un nido).

243-asparagi di luppolo con uova.2

 

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguimi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.