Spaghetti con gamberoni e cozze

Gli spaghetti con gamberoni e cozze sono un primo piatto gustosissimo, ideale da servire in svariate occasioni, dalle più informali, come il classico pranzo in famiglia della domenica, alle più formali come pranzi per ricorrenze o festività in cui si ricevono ospiti. E’ un piatto che sicuramente piacerà un sacco, soprattutto da chi ama i primi di mare e in particolar modo apprezza le cozze ed i gamberoni che, in questa ricetta, assieme ai pomodorini, creano un condimento estremamente saporito ed invitante.
Vediamo insieme gli ingredienti ed il procedimento completo.

spaghetti con gamberoni e cozze
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 140 gspaghetti
  • 8gamberoni
  • 500 gcozze
  • 10pomodorini
  • Mezzo spicchioaglio
  • q.b.vino bianco (da sfumare)
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe
  • 5 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Innanzitutto pulire le cozze: selezionare quelle integre ed eliminare quelle rotte o aperte. Da ciascuna eliminare il filamento o barbetta che fuoriesce dal lato stretto. Raschiare bene il loro guscio in modo da eliminare i vari filamenti. A questo punto metterle in una ciotola capiente e sciacquarle sotto acqua corrente per 3-4 volte in modo da eliminare qualsiasi impurità.

  2. Prendere una casseruola e metterci dentro le cozze; unire qualche foglia di prezzemolo e condire con un giro di olio extravergine di oliva. Mettere sul fornello a fiamma dolce e farle schiudere. Quindi eliminare i gusci e filtrare il liquido di cottura.

    Passare ai gamberoni: eliminare le teste, il guscio, le code, le zampine ed il budellino nero posto sul dorso dei gamberoni. Lasciarne un paio interi per la decorazione (eliminando in ogni caso il budellino). Sciacquare tutto sotto acqua corrente e tamponare con panno carta.

    Sciacquare i pomodorini, tamponarli con panno carta, tagliarli a cubetti dopo aver eliminato i semini interni. Tritare il prezzemolo.

  3. Prendere un tegame capiente e far scaldare l’olio extravergine d’oliva con mezzo spicchio d’aglio. Unire i gamberoni e far cuocere per 2-3 minuti per lato sfumando con il vino bianco. Toglierli momentaneamente dal tegame. Aggiungerci i pomodorini a cubetti. Far cuocere il sughetto di pomodorini aggiungendo il liquido filtrato delle cozze. Pepare e continuare la cottura.

  4. Lessare gli spaghetti. Nel frattempo rimettere nel tegame del sughetto i gamberoni ed aggiungerci anche le cozze. Mescolare il tutto e spolverizzare con il prezzemolo tritato. Scolare gli spaghetti e versarli direttamente nel condimento. Mescolarli bene aggiungendo un mestolo di acqua di cottura lasciata da parte. Prima di spegnere il fornello spolverizzare con altro prezzemolo e con il pepe.

    Impiattare e decorare ciascun piatto con il gamberone intero lasciato da parte. Portare a tavola.

    Buon appetito!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog