Spaghetti con vongole e cozze

Gli spaghetti con vongole e cozze sono un primo piatto squisitissimo perché racchiude sapori e profumi piacevoli e gustosi. Una ricetta di mare facilissima che può essere servita in qualsiasi occasione quale un pranzo, una cena o una ricorrenza. Per chi ama degustare questi frutti di mare è l’ideale. Le vongole e le cozze insieme creano un mix unico e stuzzicante. Per questo motivo adoro questo piatto e anche in famiglia viene apprezzato tantissimo.

Vediamo la ricetta completa.

spaghetti con vongole e cozze
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Spaghetti 160 g
  • Vongole veraci 400 g
  • Cozze 300 g
  • Pomodorini 4-5
  • Aglio 1 spicchio
  • Vino bianco (da sfumare) q.b.
  • Prezzemolo (tritato) q.b.
  • Pepe 1 pizzico
  • Olio extravergine d’oliva 3-4 cucchiai
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Cominciare facendo spurgare le vongole tenendole in acqua leggermente salata per circa un’oretta. (Se questa operazione è già stata effettuata dal pescivendolo, basterà solo sciacquarle).Risciacquarle bene in modo da eliminare qualsiasi impurità. Tamponarle con panno carta. Passare alle cozze: innanzitutto eliminare quelle rotte o aperte. Dalle altre togliere la barbetta e raschiare il loro guscio in modo da eliminare i filamenti. Sciacquarle bene sotto acqua corrente per 3-4 volte e tamponare con panno carta.

  2. Prendere un tegame capiente e far scaldare 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva con uno spicchio d’aglio. Quindi unire le vongole e le cozze. Coprire con il coperchio e far cuocere a fiamma dolce: le vongole e le cozze si schiudono lentamente. A questo punto, eliminare l’aglio, sfumare con del vino bianco ed aggiungere i pomodorini tagliati in quarti privati dei semini interni. Continuare la cottura per pochi minuti, giusto per far appassire i pomodorini.

  3. Nel frattempo lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata. Scolarli al dente ed aggiungerli nel tegame delle vongole e cozze. Mescolare bene in modo da far prendere sapore. Spolverizzare con del prezzemolo tritato e del pepe. Dare un’altra rimescolata ed impiattare.

  4. Buon appetito!

    Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta                                                   cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

    Seguimi anche su PinterestGoogle+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                                        Ti aspetto

Precedente Persico al cartoccio Successivo Pan di limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.