Crea sito

Sformato di finocchi e patate

Lo sformato di finocchi e patate è una ricetta semplice, rustica e stuzzicante. Rappresenta un modo sfizioso e goloso di utilizzare i finocchi. Si tratta di un tortino a base di finocchi e patate a fette che vengono condite con un composto di uova sbattute. Il tutto cotto al forno. Il risultato è un piatto piacevole, ghiotto e ricco di sapore. Ideale da servire come secondo o come piatto unico nelle fredde sere di inverno. Si può arricchire ancor di più aggiungendo mozzarella o formaggi vari.
Vediamo insieme la ricetta completa.

sformato di finocchi e patate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Finocchi (medie dimensioni)
  • 2Patate (medie dimensioni)
  • 2Uova
  • 2 cucchiaiFormaggio (grattugiato)
  • 1 pizzicoSale
  • 1 pizzicoPepe
  • 1/2 bicchiereLatte
  • q.b.Pangrattato
  • Olio di oliva (per ungere)

Preparazione

  1. Innanzitutto mondare i finocchi eliminando la barbetta, le parti più dure. Tagliarli a fettine sottili . Sciacquarle sotto acqua corrente in modo da eliminare impurità varie facendo attenzione a non sfaldarle.

  2. Prendere un tegame rotondo e disporre a raggiera le fette di finocchi. Versare un bicchiere di acqua e mettere il tegame sul fornello. Far cuocere fino a quando i finocchi a fette non risultano ammorbiditi ma non sfatti. Scolarle e farle intiepidire.

  3. Nel frattempo pelare le patate, sciacquarle bene sotto acqua corrente, tamponarle con panno carta e tagliarle a fette sottili ma non troppo. Sbattere le uova con il pizzico di sale, uno di pepe, il formaggio grattugiato, il latte e un mazzettino di barbetta di finocchi tagliuzzata.

  4. Prendere una pirofila e ungerla con un giro di olio. Disporre a raggiera le fette di finocchi alternandole alle fette di patate. Versare il composto di uova. Terminare spolverizzando con del pangrattato.

  5. Infornare (forno pre-riscaldato) a 200° per 20 minuti circa o fino a doratura dello sformato. Sfornare, lasciarlo brevemente intiepidire e portare a tavola.
    Buon appetito!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog