Crea sito

Risotto con seppie e pesto di asparagi

Il risotto con seppie e pesto di asparagi è un primo piatto che mescola in maniera piacevolissima i sapori del mare con quelli della terra. Un connubio davvero particolare che soddisferà anche i palati più esigenti. La caratteristica principale di questo risotto è l’utilizzo sotto forma di pesto degli asparagi. Una versione, a mio avviso, più particolare che conferisce quel tocco di gusto in più. Quanto alle seppie, è consigliabile usare quelle di medio-piccole dimensione che risultano più tenere, quindi più idonee per questo tipo di preparazione.

Ma vediamo insieme come fare.

  • Preparazione: 15-20 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 180 g Riso Carnaroli
  • 400 g Seppie (già pulite)
  • 300 g Asparagi
  • 1 l Brodo vegetale
  • 1-2 fetta Cipolle (tritata)
  • q.b. Vino bianco (da sfumare)
  • q.b. Prezzemolo (tritato)
  • q.b. Burro (per mantecare)
  • 2 cucchiai Pecorino (grattugiato)
  • 1 cucchiaio Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1/2 spicchio Aglio
  • 15-20 g Mandorle (a lamelle)
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Innanzitutto pulire gli asparagi eliminando le parti più dure; lessarli in acqua salata; scolarli un po’ croccanti e tagliare le punte mettendole momentaneamente da parte. Il resto tagliarlo a rondelle. Ripassare brevemente in un tegame con un giro di olio extravergine di oliva. Quindi mettere nel mixer da cucina insieme a 2 cucchiai di pecorino grattugiato, uno di parmigiano, un pizzico di sale, un pizzico di pepe, ½ spicchio d’aglio, mandorle a lamelle ( o pinoli); frullare il tutto versando man mano, a filo, l’olio extravergine di oliva fino ad ottenere una consistenza liscia e cremosa.

  2. Sciacquare sotto acqua corrente le seppie, tamponarle con panno carta e tagliarle a striscioline sottili.

  3. Prendere una casseruola e far rosolare brevemente 1-2 fette di cipolla tagliata finemente in 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva. Unire le seppie e farle cuocere per 4-5 minuti a fiamma vivace e sfumando con una spruzzatina di vino bianco. Aggiungere il riso e farlo tostare. Quindi aggiungere man mano dei mestoli di brodo vegetale caldo e continuare la cottura girando spesso con un cucchiaio di legno.

  4. Verso fine cottura aggiungere il pesto di asparagi e le punte lasciate precedentemente da parte. Amalgamare bene in modo da far prendere sapore.

  5. Spegnere il fornello; quindi mantecare il risotto con una noce di burro e spolverizzarlo con del prezzemolo tritato. Impiattare e servire ben caldo.

    Buon appetito!

    Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

    Seguimi anche su PinterestGoogle+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                                        Ti aspetto

Note

N.B.: prova anche il risotto con asparagi, cozze e zafferano, davvero ottimo! Per la ricetta clicca quì!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog