Persico al cartoccio

Il filetto di persico al cartoccio è una ricetta leggera e gustosa, un piatto ideale da servire come secondo a pranzo o come piatto unico a cena. E’ un modo diverso di preparare il filetto di persico, un pesce di acqua dolce, che ha delle carni magre, tenere e digeribili. La cottura al cartoccio lo rende ancor più leggero e ne esalta i sapori. In questa ricetta l’ho condito con ingredienti semplicissimi quali pomodorini, olive, capperi, aglio, prezzemolo ed un filo di olio extravergine di oliva.

Vediamo il procedimento completo.

persico al cartoccio
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pesce Persico (filetto) 500-600 g
  • Pomodorini 5-6
  • Olive verdi 2-3
  • Capperi q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Aglio 1/2 spicchio
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe 1 pizzico
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Innanzitutto sciacquare i pomodorini, tamponarli con panno carta e dividerli a metà eliminando i semini interni. Tritare l’aglio ed il prezzemolo. Tagliare le olive a pezzetti.

  2. Prendere il filetto di persico e sciacquarlo sotto acqua corrente in modo da eliminare qualsiasi impurità. Tamponarlo bene con panno carta. Adagiarlo su un foglio di carta forno di dimensioni tali da poterlo contenere.

  3. A questo punto spennellare il filetto di persico con dell’olio extravergine di oliva, poi condirlo con un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Continuare spolverizzandolo con l’aglio e prezzemolo tritati. Quindi aggiungere i pomodorini, i capperi e le olive. Terminare con un altro giro di olio extravergine di oliva.

  4. Chiudere il cartoccio sovrapponendo i lembi della carta forno e sigillandone bene i lati. Adagiare il cartoccio su una teglia ed infornare in forno (pre-riscaldato) a 190° per 20 minuti circa. Trascorso il tempo, sfornare il filetto di persico, lasciar brevemente intiepidire e servire a tavola.

    Buon appetito!

    Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta                                                   cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

    Seguimi anche su PinterestGoogle+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                                        Ti aspetto

Note

Prova anche il persico in crosta cliccando quì.

Precedente Crostini con stracciatella e alici Successivo Spaghetti con vongole e cozze

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.