Pasta fredda al pesto

La pasta fredda al pesto con pomodorini e mozzarella è un’insalata di pasta molto facile da preparare, ottima per l’estate come primo piatto fresco, colorato e gustoso. Basterà lessare la pasta (nel qual caso penne) e nel frattempo preparare il pesto di basilico con cui condire la pasta assieme ai pomodorini e alla mozzarella a dadini.
Una volta pronta, andrà in frigo a risposare. Tirare fuori al momento di portare a tavola. Ottima anche come pietanza da spiaggia.
Vediamo insieme come fare.

pasta fredda al pesto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gpenne rigate
  • 12pomodorini
  • 250 gmozzarella
  • fogliebasilico

Per il pesto

  • 7 fogliebasilico
  • 6 gpinoli
  • 1/2 spicchioaglio
  • 1 pizzicosale
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Partire dalla pasta. Mettere sul fornello una casseruola piena d’acqua. Portare ad ebollizione. Quindi versare la pasta. Far lessare ed aggiustare con una presa di sale grosso. Scolare e versare in una ciotola capiente. Aggiungere un giro di olio extravergine di oliva in modo che la pasta non si attacchi. Far intiepidire.

  2. Nel frattempo tagliare a dadini la mozzarella e in quarti i pomodorini. Quindi preparare il pesto di basilico: nel bicchiere del frullatore mettere le foglie di basilico precedentemente strofinate con panno carta, il parmigiano grattugiato, l’aglio, i pinoli e un giro d’olio extravergine di oliva. Frullare ad intermittenza ed aggiungere a filo altro olio fino ad ottenere la consistenza desiderata.

  3. Una volta pronto, versarlo sulla pasta. Aggiungerci anche la mozzarella a dadini ed i pomodorini in quarti. Mescolare bene. Terminare aggiungendo un cucchiaino di pinoli (facoltativo) e qualche altra fogliolina di basilico.

  4. Mettere in frigo a far raffreddare e tirare fuori al momento di servire.

    Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog