Crea sito

Filetti di orata con pomodorini e olive

I filetti di orata con pomodorini e olive sono un secondo di pesce gustosissimo e facile da preparare. E’ una ricetta veloce da eseguire in padella. Rappresenta un modo diverso di preparare le orate che, in questo caso, vengono sfilettate; i filetti ottenuti sono cotti in padella con ingredienti semplici quali pomodorini, olive e capperi. Ne esce fuori un piatto saporito che può essere servito a pranzo, a cena e anche nelle occasioni particolari.
Vediamo come fare!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Filetti di orata
  • 8Pomodorini
  • 6Olive nere (denocciolate)
  • 2 cucchiainiCapperi
  • 1/2 spicchioAglio
  • 1 pizzicoSale
  • 1 pizzicoPepe
  • q.b.Prezzemolo (tritato)
  • q.b.Vino bianco (da sfumare)
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Sciacquare i filetti di orata sotto acqua corrente e tamponarli bene con panno carta. Sciacquare i pomodorini, eliminare i semini interni e tagliarli in quarti. Tagliare a rondelle le olive nere denocciolate.

  2. Prendere un tegame e far rosolare brevemente ½ spicchio d’aglio in 4 cucchiai di olio extravergine di oliva. Unire i filetti di orata e farli cuocere per 2-3 minuti per lato. Sfumare con del vino bianco.

  3. A questo punto aggiungere i pomodorini in quarti, le olive nere a rondelle ed i capperi. Far cuocere per pochi minuti fino a quando i pomodorini non risultano ben ammorbiditi. Aggiustare di sale. Spolverizzare con pepe e prezzemolo tritato.

  4. Spegnere il fornello ed impiattare i filetti di orata con i pomodorini, olive e capperi ed il loro liquido di cottura.
    Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog