Fiori di zucca in pastella croccanti

Fiori di zucca in pastella croccanti

Fiori di zucca in pastella fritti e croccanti, una ricetta veloce e gustosissima. Ideali da servire come antipasto o come finger food, belli da vedere e buoni da magiare, una pietanza che racchiude i colori e i sapori di stagione. Se invitate amici per un aperitivo stupiteli con questi deliziosi fiori di zucca, serviti in un cono di carta per fritti. Il successo è assicurato, ricetta semplice, veloce e di effetto. I fiori di zucca pastellati e fritti sono come le ciliegie, uno tira l’altro, sono perfetti accompagnati con un buon bicchiere di vino bianco frizzante.

Fiori di zucca pastella
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 15 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 15 Fiori di zucca
  • q.b. Olio di semi di arachide

Per la Pastella

  • 125 g Farina 00
  • 1 Uova
  • 100 g Acqua gassata
  • 1 cucchiaio Olio
  • 1 pizzico Sale
  • 1 cucchiaino Lievito istantaneo per preparazioni salate
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. fiori di zucca in pastella

    Pulire delicatamente i fiori di zucca, lasciando un poco di gambo, inciderli nel senso verticale per eliminare il pistillo molto delicatamente, per evitare che si aprono e si rovinano.

    Lavarli con acqua fredda, scolarli e tamponarli con un canovaccio pulito.

    Effettuare velocemente questa operazione per evitare che i fiori di zucca si sciupino.

    Nel frattempo preparare la pastella mescolando semplicemente tutti gli ingredienti con l’aiuto di una frusta per non far formare grumi.

    L’impasto ottenuto deve risultare liscio e fluido.

    A questo punto mettere a scaldare abbondante olio in una padella antiaderente.

    Passare ogni singolo fiore di zucca nella pastella e poi nell’olio bollente.

    Quando sono ben dorati, scolarli e adagiarli su carta assorbente per far grondare l’olio, prima di servire.

    Ottimi serviti caldi con un pizzico di sale e pepe.

    Buon aperitivo a tutti voi!

Note

I fiori di zucca in pastella sono ideali da servire come antipasto, aperitivo, un buffet, ma anche alle feste sono sempre graditi.

Per questa ricetta consiglio di acquistare i fiori di zucca il giorno stesso della preparazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.