Semifreddi&Gelati

Crema gelata di melone e yogurt

Crema gelata di melone e yogurt

Crema gelata di melone e yogurt  proprio quello che ci vuole per rinfrescarsi nei caldi pomeriggi d’estate. Ormai siamo in piena estate e si ha sempre voglia di qualcosa di fresco e dissetante, se amate il gusto del melone cantalupo questa crema gelata di melone è quello che fa per voi, è di una bontà e freschezza uniche, e poi è facilissima, e cosa che non guasta anche poco calorica, un peccato di gola che possiamo concederci senza problemi. Vi invito a provare a realizzare questa ricetta al più presto,  come fine pasto per i vostri ospiti. La ricetta proviene dal giornale cucina moderna. Questa crema gelata si può gustare ghiacciata, come se fosse un ghiacciolo, oppure ho provato a gustarla anche semi ghiacciata, come se fosse un sorbetto. Buonissima in entrambi i modi, a voi la scelta.  Per realizzare questa ricetta occorre avere un buon mixer con lame in acciaio, in modo che frulli la polpa liscia e senza grumi. Vi illustro i semplici passaggi.

Crema gelata al melone

 

 

 

INGREDIENTI

500 gr di polpa di melone (1 melone grande o 2 piccoli)

3 cucchiai miele millefiori

1 vasetto di yogurt bianco intero da 125 gr

 

 

1 contenitore di alluminio per alimenti usa e getta (il mio 16×21)

 

PROCEDIMENTO

Tagliare a fette il melone, privarlo della scorza e dei semini e farlo a pezzi.

Frullare la polpa del melone fino a renderla liscia e senza grumi, aggiungere poi il miele e lo yogurt, frullare nuovamente tutti gli ingredienti.

Sistemare la crema liscia e senza grumi ottenuta nel contenitore di alluminio.

Coprire bene con pellicola e mettere in congelatore per almeno 6 ore.

Trascorso questo tempo capovolgere su un tagliere la crema gelata di melone tagliare a fette con un coltello e servire.

Buonissima e freschissima, provatela!!! non ve ne pentirete.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.