Tortiglioni con guanciale e crema di ceci

Una pasta e ceci rivisitata, ecco cosa sono i tortiglioni con guanciale e crema di ceci.
I ceci vengono trasformati in una saporita crema profumata al rosmarino, che andrà a condire, insieme al guanciale, la pasta asciutta.
Neppure la scelta della pasta è casuale, perché ogni tortiglione, con le scanalature che lo caratterizzano, raccoglierà sia all’interno, che all’esterno il condimento cremoso e il saporito guanciale, e tu potrai assaporare tutto il gusto di questo primo in ogni singolo boccone.

tortiglioni con guanciale e crema di ceci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
872,14 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 872,14 (Kcal)
  • Carboidrati 131,49 (g) di cui Zuccheri 12,78 (g)
  • Proteine 33,79 (g)
  • Grassi 26,09 (g) di cui saturi 7,39 (g)di cui insaturi 16,61 (g)
  • Fibre 13,29 (g)
  • Sodio 242,79 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 350 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti dei tortiglioni con guanciale e crema di ceci

  • 400 gtortiglioni
  • 100 gguanciale
  • 360 gceci (1 vasetto)
  • 1carota (media)
  • 1 costasedano
  • 1 spicchioaglio
  • 20 gcipolla
  • 1 ramettorosmarino
  • q.b.sale
  • 1 cucchiaioolio di oliva

Strumenti

  • Frullatore / Mixer 3 in 1
  • 2 Pentole
  • Padella
  • Tagliere
  • Coltello

Preparazione dei tortiglioni con guanciale e crema di ceci

  1. soffritto

    Lava molto bene il sedano e la carota e tagliali a pezzi.

  2. Sbuccia l’aglio e la cipolla e taglia anche loro a pezzi.

  3. Inserisci tutte le verdure in un mixer multiuso, farai molto prima che a mano, e tritale in pezzettini piccolissimi.

  4. vellutata di ceci

    Togli il trito di verdure e, nella stessa ciotola, riduci in crema i ceci, con tutta la loro acqua di conservazione.

  5. Io trito e frullo tutto con uno stesso elettrodomestico, pratico, velocissimo e poco ingombrante, il mixer multifunzione 3 in 1, modello Termozeta.

  6. In un pentolino versa l’olio e lascialo scaldare.

  7. ricette con i ceci

    Aggiungi il soffritto, mescola e fai cuocere per qualche minuto.

  8. Unisci la crema di ceci, il sale e il rametto di rosmarino, precedentemente lavato, e fai insaporire a fiamma bassissima per una decina di minuti, mescolando di tanto in tanto per non far attaccare la crema al fondo.

  9. Elimina la cotenna dal guanciale e, se troppo speziata, anche la parte superiore, poi taglialo a listarelle.

  10. In una padella abbastanza ampia, perché poi dovrà contenere anche la pasta, fai rosolare a fiamma bassa il guanciale, senza aggiungere olio, perché con il calore rilascerà il proprio grasso.

  11. tortiglioni con guanciale e crema di ceci

    Lessa i tortiglioni in acqua bollente salata e cuocili al dente. Per la cottura controlla i tempi indicati sulla confezione della pasta.

  12. Prima di scolare la pasta, ricorda di conservare un po’ di acqua di cottura.

  13. Trasferisci i tortiglioni nella padella con il guanciale e fai insaporire su fuoco basso, mescolando.

  14. Togli dal fuoco, unisci la crema di ceci e mescola con cura, finché tutta la pasta sarà avvolta dal condimento.

  15. Se necessario, cioè se la crema ti dovesse sembrare troppo densa, quindi difficile da amalgamare, versa qualche cucchiaio di acqua di cottura e mescola ancora.

  16. Mi raccomando, aggiungi poca acqua per volta, come ripeto sempre, “in cucina si può aggiungere, ma non togliere”!

  17. Servi i tortiglioni con guanciale e crema di ceci immediatamente, ancora caldi.

  18. Se ti è piaciuta questa ricetta, scopri anche tutte le altre ricette dolci e salate, seguendomi su Facebook, su Instagram, su Pinterest e iscrivendoti al mio canale You tube e per rimanere aggiornato sugli ultimi articoli attiva gratuitamente le notifiche.

  19. In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione. 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.