Crea sito

Tartare di frutta

Tartare di frutta

La tartare di frutta è un modo gradevole e spiritoso di servire la frutta, al posto della più classica macedonia. In questa ricetta ho utilizzato una fetta di ananas come base, delle fragole tagliate a dadini, che ricordano vagamente il colore della carne e 1/2 pesca sciroppata per riprodurre il tuorlo d’uovo.

tartare di frutta

 

Ho utilizzato la pesca sciroppata, perché quelle fresche ancora non si trovano nei negozi o nei mercati, qualora le trovaste, preferite le pesche percoche, che con la loro polpa gialla ben si prestano a fare le veci del tuorlo d’uovo! Così come, se lo preferite potete usare l’ananas sciroppato al posto di quello fresco. Se utilizzate solo frutta fresca per porzione saranno circa 71 calorie, se utilizzate la frutta sciroppata le calorie saliranno a  circa 114.

Tartare di frutta

 

Ingredienti per 6 porzioni:

  • 500 g di fragole,
  • 6 fette di ananas fresco o sciroppato,
  • 3 pesche percoche o 6 pesche sciroppate,
  • 1 cucchiaio di zucchero,
  • il succo di 1/2 limone,
  • menta per decorare.

Preparazione:

  • IMG_2381Lavare le fragole, eliminare il picciolo e tagliarle a dadini piuttosto piccoli. Raccoglierle in una ciotolina e condirle con un cucchiaio di zucchero e il succo di 1/2 limone e lasciarle riposare in luogo fresco.

 

 

  • Se utilizzerete la frutta sciroppata, basterà aprire le confezioni e il gioco è fatto! Altrimenti sbucciare sia l’ananas, meglio se con l’apposito attrezzo, che vi darà già le fette belle tonde e pronte per l’uso, sia le pesche a cui toglierete, naturalmente, anche il nocciolo. Se le pesche dovessero essere troppo grandi, sia sciroppate che fresche, ritagliare un ‘tuorlo’ delle dimensioni giuste per la vostra tartare di frutta.
  • IMG_4951IMG_4952IMG_4953Adagiare su un piatto una fetta di ananas, coprirlo con le fragole a pezzetti sgocciolate e posizionare delicatamente la pesca sulla sommità e decorare con un ciuffetto di menta fresca, lavata e asciugata.

Consiglio: se avete un coppapasta tondo, utilizzatelo per comporre le tartare di frutta, velocizzerete il lavoro, … io non l’avevo, ma il risultato è venuto comunque bene, non vi sembra?

Pizza di frutta2
Pizza di frutta
Carpaccio di tonno all'orientale
Carpaccio di tonno all’orientale
Sbriciolata alla marmellata
Sbriciolata alla marmellata

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.