Crea sito

Insalata di patate, barbabietola rossa e tonno

L’insalata di patate, barbabietola rossa e tonno più che un’insalata è in realtà un piatto unico, contiene, infatti, tutti i nutrienti necessari: i carboidrati delle patate, le proteine del tonno e le fibre, le vitamine e i sali minerali delle barbabietole.
Al contrario degli altri due ingredienti che compongono questa insalata, le barbabietole rosse non sono apprezzate da tutti ed è un vero peccato, perchè possiede davvero molte proprietà benefiche.
Tra le altre cose, la barbabietola rossa è una preziosa alleata per il sistema cardiocircolatorio, il fegato e il colon, grazie al suo potere ipotensivo e depurativo.
Direi, quindi, che è proprio il caso di preparare questa gustosa e salutare ricetta e provare ad assaggiarla: non te ne pentirai!

insalata di patate, barbabietola rossa e tonno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 350 gPatate
  • 200 gBarbabietole rosse (già lesse)
  • 2 confezioniTonno al naturale (160 g)
  • 1.5 cucchiaiOlio di oliva
  • 1 cucchiainoAceto di vino bianco
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. come lessare le patate

    Lavare le patate per eliminare eventuali residui di terra, metterle in una pentola, aggiungere un cucchiaio di sale grosso e coprirle completamente di acqua fredda.

  2. Mettere su fiamma media e portare a bollore, abbassare la fiamma e dall’inizio del bollore far cuocere dai 20 ai 40 minuti, la cottura dipende dalle dimensioni delle patate.

  3. Per accertarti che le patate siano cotte, basterà infilzarle con una forchetta, se affonderà nella patata facilmente, vorrà dire che è cotta, se opporrà resistenza, prolungare la cottura.

  4. Una volta cotte, scolare le patate e lasciarle raffreddare.

  5. insalata di patate, barbabietola rossa e tonno

    Sbucciare i tuberi ormai freddi e tagliarli a fettine di circa mezzo cm di spessore.

  6. Sbucciare le barbabietole rosse, se confezionate con la buccia, e tagliarle a fettine dello stesso spessore delle patate.

  7. insalata patate barbabietola tonno

    Trasferire entrambi i tuberi in una ciotola e aggiungere il tonno, precedentemente sgocciolato dal proprio liquido di conservazione.

  8. insalata patate barbabietola tonno

    Condire il tutto con del sale fino, con il prezzemolo, precedentemente lavato e tagliato finemente, l’aceto bianco e l’olio di oliva.

  9. Mescolare con cura, facendo attenzione a non spezzettare le patate e le barbabietole, finché i condimenti avranno avvolto tutti gli ingredienti dell’insalata.

  10. L’insalata di patate, barbabietola rossa e tonno è pronta per essere gustata immediatamente.

  11. Nel caso in cui non la si mangerà subito, conservarla in frigorifero, avendo cura di toglierla dal frigo almeno 15 minuti prima, dando poi una veloce mescolata prima di servirla, in modo che non sia troppo fredda e i sapori riprendano vigore.

  12. Se anche a te piacciono le insalatone, magari da preparare in anticipo o da portare a lavoro, prova anche la Caesar salad versione light , l’Insalata di pollo o l’Insalata fredda di polpo, patate e rucola.

  13. Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi restare sempre aggiornato sulle mie nuove ricette, attiva le notifiche push e messenger.

Nota

Le porzioni sono indicate se l’insalata viene servita come piatto unico, come contorno le porzioni salgono a 6 persone.

Conservazione

L’insalata di patate, barbabietola rossa e tonno si può conservare in frigorifero fino a due giorni, se si vuol mantenerne intatto il sapore, ben chiusa in un contenitore.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.