Crea sito

Spaghetti alla crema di verza e pancetta croccante

Hai presente quando in frigo o in dispensa hai solo qualche triste avanzo di verdura e poco altro? Ecco come sono nati gli spaghetti alla crema di verza e pancetta croccante e devo dire che è venuto fuori un primo piatto di tutto rispetto, sia nel gusto, intenso e ricco di contrasti, sia nell’aspetto, gli spaghetti vengono completamente ricoperti da questa cremina dal bel colore vivace.
Ad assaggiarlo, poi, tutto si direbbe tranne che è un piatto di recupero, in realtà è un primo davvero gourmet.
Ho stufato la verza e l’ho frullata riducendola in una crema con la quale ho condito la pasta, in modo che potesse avvolgerla e insaporirla tutta.
Ho dato maggiore sapore ad una verdura altrimenti dolce e forse un po’ banale, ma che io adoro profondamente, con della pancetta croccante, che ha conferito anche più carattere a questo primo.
La preparazione è davvero semplice, ma il risultato è semplicemente strepitoso!

spaghetti alla crema di verza e pancetta croccante
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 360 gSpaghetti
  • 350 gVerza
  • 100 gPancetta dolce
  • 30 gCipolle
  • 1 spicchioAglio
  • 5 cucchiaiOlio di oliva
  • q.b.Sale
  • Mezza tazza da caffèAcqua

Preparazione

  1. Eliminare il torsolo dalla base della verza e tagliarla a listarelle, quindi raccoglierla in una ciotola e lavarla sotto l’acqua corrente fredda.

  2. In un’ampia padella scaldare due cucchiai di olio di oliva e farvi rosolare la cipolla e l’aglio tritati.

  3. spaghetti alla crema di verza e pancetta croccante

    Trasferire la verza nella padella, mescolare e farla insaporire per un paio di minuti.

  4. Aggiungere mezza tazzina di acqua, coperchiare e lasciar stufare per circa mezz’ora a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto. Aggiustare di sale.

  5. crema di verza

    Trasferire la verza cotta in una ciotola piuttosto fonda e frullarla con un mixer ad immersione o in un frullatore, fino ad ottenere una crema senza grumi.

  6. Lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata bollente.

  7. In una padella abbastanza ampia da contenere poi la pasta, rosolare la pancetta in tre cucchiai di olio di oliva.

  8. Scolare gli spaghetti al dente direttamente nella padella con la pancetta e farla saltare un minuto su fuoco vivace.

  9. Conservare una ciotola di acqua di cottura degli spaghetti.

  10. spaghetti alla crema di verza e pancetta croccante

    Togliere la padella dal fuoco, unire la crema di verza e mescolare fino a quando gli spaghetti saranno completamente avvolti dal condimento, aggiungendo poca acqua di cottura della pasta per volta, per diluire la crema e renderla più fluida.

  11. Servire gli spaghetti alla crema di verza e pancetta croccante immediatamente, a piacere spolverizzati con del Parmigiano grattugiato.

  12. Qui sul blog troverai molte altre ricette di PRIMI PIATTI.

  13. Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi restare sempre aggiornato sulle mie nuove ricette, attiva le notifiche push e messenger.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.