Ciambella profumata all’arancia

Ciambella profumata all’arancia

La ciambella profumata all’arancia è una buonissima torta che vi garantirà profumate colazioni. Potete conservarla per qualche giorno se la coprite con della pellicola oppure se la terrete nell’apposito porta torte.

Ingredienti

  • 300 grammi di farina 00
  • 300 grammi di zucchero (io ne ho usati 200)
  • 3 uova
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1/2 bicchiere di olio di semi
  • 1 arancia intera (con la buccia)
  • 1 bustina di lievito

Ciambella profumata all'arancia

Come fare la ciambella profumata all’arancia

1. Accendete il forno a 180° C e imburrate (oppure oliate) e infarinate uno stampo da 26 cm.

2. Scegliete una bella arancia sana con la buccia perfetta e soda. Lavatela e tagliatela a pezzi con la buccia. Mettetela nel mixer e fruttatela bene.

3. Nella ciotola della planetaria o di un mixer capiente mettete le uova con lo zucchero e frullate fino ad ottenere un composto bianco e spumoso. Aggiungete l’arancia, il latte e l’olio di semi e continuate a frullare, Aggiungete la farina setacciata con il lievito un pò alla volta.

4. Versate l’impasto nello stampo e infornate per circa 35/40 minuti.

5. Trascorso il tempo di cottura sfornate la ciambella all’arancia, fatela raffreddare e sformate.

Se volete preparare questo dolce anche durante la stagione estiva potete frullare delle arance e congelatele singolarmente, basterà scongelarle e procedere con la ricetta.

Ti invito a lasciare un commento e ad iscriverti al blog per ricevere via mail le nuove ricetteCiambella profumata all'arancia

(Visited 415 times, 1 visits today)
Precedente Gugelhupf alla vaniglia Successivo Panettone con gocciole di cioccolato