Torta Pasqualina

Torta Pasqualina1Ingredienti per 4/6 persone

Per la Pasta:

600 grammi di farina
acqua,sale.
olio d’oliva,

Per il Ripieno:

4 mazzi di bietole
un bicchiere di formaggio grana grattugiato
5 cucchiai di pecorino grattugiato
quattro uova
500 gr. di ricotta romana
burro
olio di oliva q.b. e sale.

Preparazione:

Collocate sulla spianatoia la farina, fare un conca nel mezzo e versare cinque cucchiai d’olio extravergine di oliva, sale e mezzo bicchiere d’acqua. Amalgamate in modo da ottenere una pasta morbida e liscia.
Coprire con un tovagliolo e lasciare riposare per un’ora. lavate e cuocere in acqua bollente salata  le bietole per 10 minuti in scolatele accuratamente e fatele saltare in un tegame con una noce di burro. Quindi passarle al setaccio e mettere due terzi del formaggio, la ricotta, e mescolate bene il tutto.

suddividete la pasta in più parti, distendete ognuna di queste in tante sfoglie sottili di diametro circa 20 cm. Ungere lo stampo d’olio, deponete una prima sfoglia e spennellarla di olio, mettere la seconda, ungerla e proseguite così fino alla metà  delle sfoglie.

A questo punto mettere l’impasto di bietole e ricotta, fare nel composto quattro cavità, in ognuno dei quali porre un uovo con un po’di sale. cospargete con il rimanente formaggio e ricoprire con le restanti sfoglie di pasta spennellate con l’olio. Ungere anche l’ultima sfoglia, bucherellarla con uno stecchino e
infornare per un’ora a 180°. Si può consumare sia calda che fredda. A voi la scelta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Torta Pasqualina Successivo Maccheroncini con le acciughe

Lascia un commento