Biscotti con gli anici

anicini.jpgIngredienti:

4 uova
110 gr. di zucchero
300 gr. di farina 00
8 gr. di anici (semi di finocchio)
4 gr. di bicarbonato di soda
8 gr. di cremotartaro

Preparazione:La massa è molto simile, per lavorazione, a quella del pan di Spagna, solo che vi entra maggior quantità di farina. Battete dunque con la frusta 4 uova con 110 gr. di zucchero finché vi risultano ben montate e spumose. Unite 300 gr. di farina  8 gr. di anici (semi di finocchio) 4 gr. di bicarbonato di soda e 8 gr. di cremotartaro.

Incorporate bene il composto, mettetelo nella poche, munita del cornetto a bocca larga e liscia e tirate sulla lamiera, imburrata e spolverata di farina (a mezzo del setaccio), 2 o 3 grossi cordoni badando che fra l’uno e l’altro resti abbastanza spazio per evitare che si tocchino e quindi si attacchino.

Mettete subito a forno caldo e fate cuocere. Sfornate quando sono dorati, collocate sul tagliere, tagliate a fettine larghe un centimetro scarso; distribuite i biscottini così preparati sulla lamiera e rimettete al forno onde far prendere l’oro: sorvegliate tale operazione per non bruciarli.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Biscottini africani al cioccolato Successivo Biscottini alla cannella

Lascia un commento