Crea sito

Trofie al pesto km. zero

Trofie al pesto km. zero
Trofie al pesto km. zero

 

 

 

 

 

 

 

 

Accoppiata eccellente, trofie al pesto km zero.

Pasta che si sposa benissimo col pesto…se poi è anche preparato personalmente e freschissimo…un delizioso e invitante profumo aleggerà il cucina facendolo assaporare tutto.

E’ un tipico piatto regionale, della Liguria, dove si coltivano, oltre ai fiori, diverse varietà di basilico facendone un ottimo prodotto regionale.

Non ho mai preparato le  ma mi piacciono tantissimo e quindi le acquisto sempre quando ho la possibilità di avere anche il pesto.

 

Ingredienti x 4:

 400 g. di trofie fresche

sale

pesto (vedi mia ricetta)

 

Procedimento:

Preparare le trofie al pesto è veramente semplice e molto soddisfacente, soprattutto con questo pesto, preparato seguendo una ricetta trovata su un vecchio libro di cucina.

Mettere a bollire abbondante acqua salata per cuocere la pasta.

Fare attenzione perché la pasta fresca cuoce subito.

Scolare e condire velocemente col pesto preparato precedentemente.

Qui la ricetta del gustoso pesto.

Servire caldo.

Trofie al pesto km. zero.2

 

 

 

 

 

 

 

NOTA: essendo un primo veramente gustoso non necessita del formaggio anche perché il pesto ne contiene abbastanza.

 

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete rimanere costantemente aggiornata seguitemi su Facebook Twitter

[jetpack_subscription_form subscribe_button=”Iscriviti al blog per non perdere nemmeno una ricetta!”]

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.