Crea sito

Spaghetti con carciofini

Spaghetti con carciofini.

Un primo piatto dal gusto dolce e deciso proprio dei carciofi.

La croccantezza dei carciofi fritti accompagna questo piatto dando sensazioni di vero gusto. Piatto perfetto per offrire ai propri ospiti un primo che apprezzeranno proprio per la squisita bontà.

spaghetti con carciofi
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Cuori di carciofo (a spicchi, anche surgelati) 300 g
  • Spaghetti N°5 250 g
  • Pomodorini ciliegino 8
  • Erba cipollina 4 fili
  • Yogurt greco (o bianco naturale) 3 cucchiai
  • Farina q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) q.b.
  • Olio di semi di mais q.b.

Preparazione

  1. spaghetti con carciofi

    Spaghetti con carciofini.

    Eccolo il primo squisito e sfizioso che cercate per stupire i propri ospiti.

    Un primo piatto ricco e goloso condito con ingredienti di  stagione per un pasto speciale.

    Vediamo insieme come prepararlo.

    Dividete a metà la quantità gli spicchi di carciofini.

    Fate bollire dell’acqua salate e cuocete una parte di spicchi di carciofini. Lasciateli al dente e fateli raffreddare e sgocciolare bene.

    In una capiente padella mettete i restanti spicchi di carciofini, l’erba cipollina tagliata in piccoli pezzi e fateli rosolare con l’olio extravergine di oliva.

  2. spaghetti con carciofi

    Pulite i pomodori ciliegini, tagliateli in quattro parti e aggiungerli ai carciofi. Salate, mettete una tazza di acqua e continuate la cottura col coperchio.

  3. spaghetti con carciofi

    Mescolate di tanto in tanto senza far asciugare troppo il condimento, nel caso aggiungere altra acqua.

    Ora bisogna fare due operazioni contemporaneamente e cioè cuocere la pasta e preparare i carciofi lessati in precedenza.

    Intanto mettete a scaldare abbondante acqua e quando bolle versarvi gli spaghetti, il sale e cuocete la pasta lasciandola al dente.

    Spegnete il gas e aggiungete un bicchiere abbondante di acqua fredda. In questo modo si blocca la cottura della pasta.

    Intanto che l’acqua si scalda passate gli spicchi di carciofi, lasciati da parte, nella farina e scrollate la farina in eccesso.

    Friggete gli spicchi in olio di mais facendoli rosolare, adagiarli sulla carta da cucina per togliere l’unto in eccesso.

  4. spaghetti con carciofi

    Riscaldate il sugo e mettere lo yogurt greco e fatelo amalgamare con gli altri ingredienti.

    Scolate la pasta, aggiungetela nella padella del condimento e mescolare.

    Preparare i piatti, decorare con i carciofi croccanti e servire subito con parmigiano grattugiato a parte.

Note

Spaghetti con carciofini.

Adoro la pasta, è il mio alimento preferito, soprattutto nei vari formati ma….main famiglia preferiscono gli spaghetti e ogni tanto cedo.

E alla classica, ma buona, paste e pomodoro preferisco preparare piatti con sughi di verdure, anche inventati li per lì.

Eccovene un esempio, basta passare il mouse sul titolo e appare la ricetta. Buona visione.

Fusilli con zucchine aromatizzate

Spaghetti al pesto di cavolo nero

Spaghetti arrangiati e gratinati

Penne in crema di ortaggi

Altri primi piatti, sfiziosi come questi, sono presenti nel mio blog Pane & Tulipani e se queste ricette  sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.