Minestra di cardi e patate con uovo

Minestra di cardi e patate con uovo, speciale piatto unico.

Le zuppe o le minestre si gradiscono sempre nelle serate fresche. Ormai le serate d’autunno sono sempre più fredde ed ecco che le minestre ci soccorrono e ci nutrono con gusto.

minestra di cardi e patate con uovo
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 cardo
300 g patate
4 uova
1 l brodo vegetale
1 carota
1 cipolla
1 gambo sedano
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale

Strumenti

Spremiagrumi
1 Coltello
1 Ciotola
1 Pentola
1 Tegame
1 Frullatore / Mixer

Passaggi

Minestra di cardi e patate con uovo

minestra di cardi e patate con uovo

Lavate il limone, spremetelo e mettete il succo in una ciotola piena di acqua. Mettete anche il limone spremuto.
Pulite il cardo eliminando la parte radicale. Togliete i filamenti duri ad ogni costa e tagliateli a pezzi lunghi circa 5-6 cm. Lasciateli a mollo nell’acqua acidulata con limone.
Portate a bollore una pentola piena di acqua, salate e cuocete i cardi lasciandoli un poco, ma solo in poco al dente. Scolateli e fateli raffreddare. Quando sono freddi tagliateli in piccoli pezzi di circa 2 cm.

minestra di cardi e patate con uovo

Lavate le patate, pelatele e tagliatele a pezzi. Lasciateli a mollo in acqua fredda fino a quando serviranno.
Pulite la carota, la cipolla e la costa di sedano e poi tagliateli in piccoli pezzi oppure inseriteli me frullatore mixer e tritateli grossolanamente per ottenere il soffritto..
Fate rosolare nel tegame il trito di ortaggi con l’olio evo.
Aggiungete sia le patate che i cardi, fateli rosolare per pochi minuti.

minestra di cardi e patate con uovo

Coprite con tutto il brodo vegetale, qui la mia ricetta. Fate cuocere mescolando e regolate di sale se fosse necessario.
Quando sono cotte aggiungete le uova, salateli in superficie, coprite e fatele rapprendere.
Preparate o piatto mettendo la minestra e un uovo per ogni piatto.
Decorate i piatti con sfilacci di speck rosolati a parte.

NOTA: se avete commensali affamati considerate 2 uova per ogni persona.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su PinterestFacebook Twitter
Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Provateli anche così i cardi, Sandwich di cardi gratinati

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.