Crea sito

Tronchetto di Natale alla Nutella

Il Tronchetto di Natale alla Nutella è un dolce tradizionale francese che si prepara durante il Natale, rappresenta il ceppo di legno che riscalda le case nei pomeriggi di festa, ormai è d’uso prepararlo anche nelle nostre case. Ripieno di creme golose e ricoperto delle stesse o altre golose mousse e viene decorato a piacere. Se non siete amanti della nutella potete sostituirla con 100 grammi di cioccolato fondente oppure al latte. E’ possibile farne una versione bianca come un ceppo innevato, perciò potete usare per la crema il cioccolato bianco e per decorare scaglie di cocco.

Tronchetto di Natale alla Nutella
Tronchetto di Natale alla Nutella

Tronchetto di Natale alla Nutella

Ingredienti per il rotolo:
3 uova
60 g di zucchero
60 g di farina
un pizzico di sale
scorza di limone grattugiata

per la crema pasticcera:
50 g di zucchero
25 g di farina oppure amido di mais
2 tuorli
1/2 l di latte
aroma vaniglia

Per la bagna:
80 g di acqua
70 g di zucchero

250 ml di panna da montare
2 cucchiaiate abbondanti di nutella
alcune perline di zucchero

Preparazione:

Montare molto bene le uova intere con lo zucchero e la buccia del limone grattugiata. Aggiungere la farina setacciata ed il pizzico di sale. Stendere il composto sulla leccarda ricoperta da un foglio di carta da forno. Infornare a 200°C per circa 8-10 minuti. Appena sfornato coprirlo con un canovaccio pulito e umido ed arrotolarlo leggermente per fargli prendere la piega.
Intanto preparare la crema pasticcera: sbattere lo zucchero con i tuorli con una frusta a mano, quindi aggiungere la farina e continuare a mescolare il tutto. Versare a filo il latte, aromatizzato con la vaniglia e diluire la crema di tuorli. Mettere sul fuoco e far ispessire, occorreranno circa 3 o 4 minuti. Aggiungere la nutella e far raffreddare coprendo a contatto con della pellicola alimentare per evitare che si formi la crosta.

Preparare la bagna facendo sciogliere lo zucchero con l’acqua sul fuoco a fiamma bassa. Srotolare il pan di spagna e inumidirlo con la bagna tiepida. Stendere una parte della crema sul pan di spagna e arrotolare di nuovo aiutandosi con la carta forno. Fare compattare per bene il rotolo in frigo o meglio nel congelatore per un’ora circa. Tagliare il rotolo in due parti con un taglio obliquo, di cui una più lunga. Montare la panna ben fredda da frigo e zuccherarla, se necessario. Amalgamare delicatamente la panna montata alla crema pasticcera rimasta, aggiungendo piano piano la panna alla crema con una frusta e mescolando energicamente per rendere più soffice la crema, man mano aumentare la dose da incorporare, usando una spatola e muovendosi dal basso verso l’alto. Comporre il tronchetto. Rivestire il tronchetto con il resto della crema quindi creare l’effetto legno con una forchetta. Decorare a piacere con perline argentate.