Tartine con mousse al salmone

Le tartine con mousse al salmone sono degli antipasti sfiziosissimi e facilissimi da preparare. Sono adatti come stuzzichini per apertivi o buffet. Insomma il classico sfizio che non può mancare nei cenoni o nelle feste. Il connubio salmone affumicato e mascarpone è sempre ben gradito, per cui si va davvero sul sicuro.

Come detto sono facili da preparare; ci vogliono davvero pochissimi minuti. Infatti basterà preparare la mousse al salmone e mascarpone, tagliare il pancarrè in tanti piccoli triangoli da farcire con dei ciuffi di mousse e dei grani di pepe rosa. Voilà, il piatto è pronto!

Vediamo insieme come fare.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Porzioni:
    20 tartine
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pancarrè 5 fette
  • Salmone affumicato 100 g
  • Mascarpone 50 g
  • Maionese 2-3 cucchiaini
  • Pepe rosa in grani q.b.

Preparazione

  1. Innanzitutto su una spianatoia disporre le fette di pancarrè e, con l’aiuto di un coltello, eliminare i 4 bordi.

    Quindi ricavare da ciascuna fetta 4 triangoli facendo in modo che siano tutti della stessa dimensione.

  2. A questo punto preparare la mousse al salmone: in un mixer da cucina riunire il salmone affumicato (da spezzettare), il mascarpone e 2-3 cucchiaini di maionese. Frullare in modo da ottenere un composto omogeneo, liscio e cremoso.

  3. Mettere il composto in una tasca da pasticciere con beccuccio piccolo a 5 punte e distribuirlo al centro di ogni triangolo di pancarrè creando un ciuffo da decorare con un grano di pepe rosa e un rametto piccolo di barbetta verde dei finocchi.

    Disporre le tartine con mousse al salmone su un piatto da portata e portare a tavola.

  4. Buona degustazione!

    Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta                                                   cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

    Seguimi anche su PinterestGoogle+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                                        Ti aspetto

Note

Se volete potete sostituire il mascarpone con la ricotta o un altro formaggio cremoso.

Precedente Tartufi salati con philadelfia e prosciutto cotto Successivo Lasagnoni con ricotta spinaci e cotto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.