Tagliatelle verdi con sugo di gamberi

Ciao!

Oggi voglio condividere con voi un primo piatto di mare e di terra che considero un mio cavallo di battaglia: le tagliatelle verdi con sugo di gamberi!

Le tagliatelle sono rigorosamente “fatte in casa” ed il loro colore è dovuto all’aggiunta degli spinaci nell’impasto per fare la pasta. Per il condimento ho scelto un sugo di mare molto gustoso, quello con gamberi e pomodorini. Questa accoppiata è davvero fantastica!

DSCF3193

Vediamo la ricetta…

Ingredienti:

  • 250 gr di farina di semola
  • un mazzetto di spinaci
  • 6 gamberi
  • 1 uovo
  • 12-15 pomodorini
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 2-3 cucchiai di olio evo
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo tritato q.b.
  • mezzo bicchierino di vino bianco

Procedimento per fare le tagliatelle:

  • mondare e lavare bene gli spinaci;
  • metterli in un tegame e farli appassire dolcemente per pochi minuti (non c’è bisogno di aggiungere olio evo);
  • strizzarli bene e frullarli riducendoli a purea;
  • su una spianatoia setacciare la farina, fare un foro al centro ed aggiungere gli spinaci tritati…..rompere un uovo e iniziare ad impastare; se necessario aggiungere acqua tiepida q.b. e continuare a lavorare l’impasto finché non risulta compatto ed omogeneo;
  • prendere un pezzo di impasto, infarinarlo ed appiattirlo un po’ con le mani…poi con l’aiuto della tira-pasta (la “Nonna Papera”), tirare la sfoglia: io solitamente la tiro 2 volte alla tacca N.2, poi vado al 4 (sempre 2 volte), infine al 5 (sempre 2 volte)…per ogni passaggio infarinare sempre la sfoglia in modo che non appiccichi al rullo della tira-pasta;
  • lasciar riposare le sfoglie per 1 oretta circa in modo che si asciughino;
  • quindi riprenderle e passarle nel rullo apposito per le tagliatelle;
  • adagiarle, sciogliendole tra le mani, su un canovaccio (vedi foto):

DSCF2786

Per il sugo di gamberi:

  • lavare e tagliare a metà i pomodorini;
  • pulire e lavare i gamberi; tamponarli con un panno carta;
  • in un tegame con 2-3 cucchiai di olio evo, far rosolare brevemente l’aglio…quindi aggiungere i gamberi che farete cuocere per pochi minuti per lato…versare il vino bianco da far sfumare; quindi toglierli dal tegame e metterli da parte;
  • nel tegame, unire i pomodorini e far cuocere dolcemente salando e pepando;
  • nel frattempo lessare le tagliatelle;
  • nel tegame rimettere i gamberi e far cuocere per altri 6-8 minuti;
  • scolata la pasta, versarla nel sughetto e spadellarla per bene in modo da far amalgamare i sapori…spolverizzare con del prezzemolo tritato;
  • servire spolverizzando con del pepe.

Puo’ essere un’idea gustosa per un primo piatto festivo!

Spero vi piaccia! A presto!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

 

Precedente Dolcetti al cocco Successivo Pizzette golose

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.