Spigole al forno con patate e pomodorini

Le spigole al forno con patate e pomodorini sono un secondo di mare delicato e saporito, facilissimo da preparare. Utile da servire sia in famiglia sia quando si hanno invitati a pranzo, sono un piatto apprezzato e di sicuro successo. Come detto, si prepara con pochissimi e facili passaggi: basterà pulire le spigole e disporle su un letto di patate tagliate a fette sottili, il tutto condito con olio extravergine di oliva, pomodorini, sale, pepe e prezzemolo tritato. Insomma ingredienti semplici per un piatto gustoso e saporito.

Vediamo come fare.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Branzino (spigola) 2
  • Patate 3
  • Pomodorini 6-7
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe 1 pizzico
  • Capperi q.b.
  • Prezzemolo (tritato) q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Aglio 1 spicchio

Preparazione

  1. Innanzitutto pulire le spigole: eliminare le interiora, le pinne, la coda e squamarle. Sciacquarle bene sotto acqua corrente e condirle, al loro interno, con qualche foglia di prezzemolo, fettine di aglio e qualche cappero.

    Pelare le patate, sciacquarle sotto acqua corrente, tamponarle con panno carta e tagliarle a fettine sottili; sciacquare i pomodorini e tagliarli a metà o in quarti eliminando i semini interni. Tritare il prezzemolo e l’aglio.

    Prendere una pirofila e ungerla con un giro di olio extravergine di oliva. Quindi disporre le fettine di patate per tutta la superficie della pirofila; distribuire anche i pomodorini. Condire con una presa di sale, pepe, prezzemolo tritato ed un giro di olio extravergine.

    A questo punto, disporre le due spigole sul letto di patate e pomodorini, condirle con un giro di olio e spolverizzarle con sale, pepe e prezzemolo tritato. Per ultimo irrorare il tutto con il vino bianco.

    Infornare (forno pre-riscaldato) a 180° per 20 minuti circa; sfornare, lasciar brevemente intiepidire e servire.

    Buon appetito!

    Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) 

        Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

     Seguimi anche su PinterestGoogle+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                              Ti aspetto!  

Precedente Fusi di pollo in gremolada Successivo Risotto con zucca taleggio e rosmarino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.