Spezzatino con patate

Lo spezzatino con patate e piselli è una pietanza molto saporita che si annovera tra i piatti tipici della cucina tradizionale italiana. Si tratta di bocconcini di carne di vitello e maiale che dapprima vengono fatti rosolare in un trito di carote, sedano e cipolla per poi essere cotti molto lentamente in modo da renderli teneri. Una volta ammorbiditi si aggiungono le patate a tocchetti ed i piselli continuando la cottura fino a quando anche le patate non risulteranno morbide. Il risultato è un piatto succulento, cremoso e profumatissimo. Il segreto di questa preparazione è la cottura lenta, per cui armarsi di tempo e pazienza. Ne vale la pena!

Vediamo insieme gli ingredienti ed il procedimento completo.

spezzatino con patate e piselli
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

350 g vitello e maiale (bocconcini)
300 g patate
100 g piselli surgelati
2 carote (medie dimensioni)
2 coste sedano
Mezza cipolla
1 l brodo vegetale
25 ml vino bianco
1 pizzico sale
1 pizzico pepe
6 cucchiai olio extravergine d’oliva

Strumenti

Casseruola
Mestolo
Cucchiaio di legno

Passaggi

Partire dal trito. Pelare le carote e mondare il sedano ricavando delle coste tenere e prive di filamenti. Sciacquare sotto acqua corrente e tamponare con panno carta. Tagliare a dadini le carote, le coste di sedano e la cipolla. Prendere una casseruola e far scaldare 6 cucchiai di olio extravergine di oliva. Unire il trito e farlo cuocere per circa 5 minuti. Dopo di che aggiungere i bocconcini di vitello e maiale da far rosolare per 5 minuti mescolando spesso con un cucchiaio di legno. Salare e pepare. Sfumare con il vino bianco.

A questo punto aggiungere mestoli di brodo vegetale caldo in modo da coprire i bocconcini di carne. Mettere il coperchio e far cuocere a fiamma medio-bassa per circa 40 minuti.

Nel frattempo pelare le patate e tagliarle a tocchetti. Trascorsi i 40 minuti, unire le patate ed i piselli surgelati. Mescolare con un cucchiaio di legno e versare altri 2-3 mestoli di brodo caldo. Continuare la cottura per altri 40 minuti circa fino a quando i bocconcini non risulteranno teneri e le patate morbide. Spegnere il fornello, lasciar brevemente intiepidire, impiattare e portare a tavola.

Buon appetito!

Conservazione

Lo spezzatino con patate e piselli si può preparare in anticipo e tenere in frigo per un paio di giorni. Al momento di consumarlo, scaldarlo aggiungendo un pò d’acqua tiepida.

Seguimi sui social

Grazie per essere passato/a! Seguimi su Facebook, su Pinterest Instagram . Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog