Salame al cacao senza uova

Il salame al cacao senza uova è un dolce facilissimo che non ha bisogno di cottura, per cui ideale per l’estate anche se è un dolce che si prepara durante tutto l’anno, specie sotto le feste. La sua caratteristica è di avere una forma che richiama appunto il salame, da servire tagliato a fettine, il che lo rende un dolce davvero particolare. Gli ingredienti di base sono i biscotti secchi, il cacao ed il burro. Poi lo si può personalizzare a seconda dei gusti. Questa versione non contiene le uova crude per cui è adatta davvero a tutti. In compenso ho usato la ricotta vaccina fresca e le nocciole e l’ho aromatizzato al brandy.

Come detto, il salame al cacao senza uova non prevede cottura ma solo un riposo in frigo affinché possa ben rassodarsi. Per cui, pochi e semplici passaggi per un dolce delizioso da offrire come dessert in svariate occasioni.

Vediamo come fare.

salame al cacao senza uova
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Biscotti secchi 200 g
  • Burro 80 g
  • Cacao amaro in polvere 50 g
  • Ricotta vaccina (fresca) 100 g
  • Zucchero 100 g
  • Brandy 1 bicchierino
  • Nocciole intere spellate 80 g
  • Zucchero a velo (facoltativo) q.b.

Preparazione

  1. Innanzitutto frullare i biscotti secchi aiutandosi con un mixer da cucina. Versare in una ciotola. A parte lavorare il burro cremoso con lo zucchero, la ricotta (fatta precedentemente sgocciolare), il cacao amaro ed il brandy. Unire i biscotti frullati ed amalgamare bene tutti gli ingredienti in modo da ottenere un composto omogeneo.

  2. Nel frattempo tritare grossolanamente le nocciole aiutandosi con un mixer da cucina. Aggiungerle al composto e amalgamarle bene.

  3. A questo punto dare al composto la forma di un salame e avvolgerlo nella pellicola. Riporlo in frigo per qualche ora in modo che possa rassodare bene.

  4. Al momento di servire tirarlo fuori dal frigo e tagliarlo a fette. Da accompagnare a piacere con panna montata o mousse alla ricotta.

    Buona degustazione!

    N.B.: se si vuol dare un aspetto ancora più simile al salame, lo si può spolverizzare con dello zucchero a velo.

    Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta                                                   cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

    Seguimi anche su PinterestGoogle+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                                        Ti aspetto

     

Precedente Insalata di pasta con pomodorini olive e feta Successivo Torta di pesche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.