Crea sito

Salmone alla piastra in crosta di sesamo

Il salmone alla piastra in crosta di sesamo è un secondo sano, leggero e molto veloce da preparare, ma anche buonissimo nella sua semplicità, fondamentale è, però, che il pesce sia fresco e di qualità.
Il salmone, spesso, viene evitato perché considerato un pesce grasso, in realtà è un vero toccasana per salute e bellezza, perché ricco dei famosi Omega 3, di cui tanto si parla, che sono utili per proteggere il sistema cardiovascolare e il cervello e combattono l’invecchiamento cellulare, e, visto che il nostro organismo non riesce a sintetizzare in quantità sufficienti per soddisfare i propri fabbisogni, è necessario integrare con gli alimenti giusti.

salmone alla piastra in crosta di sesamo
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione3 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaGriglia

Ingredienti

  • 2tranci di salmone (fresco)
  • q.b.semi di sesamo
  • q.b.sale fino

Preparazione

  1. salmone alla piastra

    Passa un dito sul trancio di salmone e con una pinzetta pulita, tira via eventuali lische, che sentirai affiorare dalla carne.

  2. Non togliere la pelle, altrimenti il trancio perderà la forma e rischierà di rompersi.

  3. Versa i semi di sesamo in un piattino piano e “impana” il pesce, facendo aderire i semi su tutti i lati con una leggera pressione.

  4. Fai arroventare sul fornello una piastra di ghisa o una padella antiaderente.

  5. salmone alla piastra in crosta di sesamo

    Aggiungi il pesce solo quando il fondo della piastra sarà ben caldo e cuocilo per circa 3 minuti.

  6. salmone alla piastra in crosta di sesamo

    Gira il salmone con una spatola larga e piatta e con attenzione, in modo da non sfaldare il pesce e cuocilo per altri 3 minuti.

  7. Il tempo indicato è per una cottura media del pesce, naturalmente, varia a seconda dei gusti, fallo cuocere di più, se ti piace più cotto.

  8. Sala il pesce.

  9. Servi il salmone alla piastra in crosta di sesamo accompagnato con una fresca insalata, che “allegerisca” il gusto grasso del salmone.

  10. A piacere puoi insaporire ulteriormente i tranci con del succo di limone o con uno schizzo di aceto balsamico.

  11. Se ti è piaciuta questa ricetta, scopri anche tutte le altre ricette dolci e salate, seguendomi su Facebook, su Instagram, su Pinterest e iscrivendoti al mio canale You tube e per rimanere aggiornato sugli ultimi articoli attiva gratuitamente le notifiche.

  12. Prova anche il Salmone al limone cotto al forno, i Tranci di salmone al forno e il Salmone al forno con salsa di soia e zenzero oppure clicca QUI per tante altre ricette preparate con il salmone fresco: primi, insalate o ricette sfiziose.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.